fbpx

Le nuove scoperte musicali della settimana – #7

Nuove Scoperte - Atom Heart Magazine playlist Spotify

YUNGDROP – Bad Bitch

Bad Bitch fa parte dall’ultimo EP di Yungdrop, Depression Sessions, pubblicato a novembre scorso. L’artista fa musica ispirata agli 8O8, in stile rap metal, in una continua ricerca di suoni più pesanti e robusti per accompagnare la voce.

Link Spotify

CLAES – Oh

Claes fa rap realista. “Oh” è una risacca di idee oscure che alla fine non esistono. Un brano pieno di rabbia positiva: la rabbia di distruggere dentro e fuori per ricostruire.

Link Spotify

Yak Aquiles – Alfa, Omega Vol.2

Yak Aquiles è un cantante di rap, drill e trap. A febbraio è uscito il suo album “Alfa, Omega Vol.2” dove traspare tutta la sua passione per la musica in tutte le sue forme. Davvero un bel lavoro, da ascoltare!

Link Spotify

The Lovelines – Darlin’

I Lovelines sono una band divisa tra Berlino, Germania e Orlando, Florida. La sorella (Tessa) è la cantante della band e il fratello (Todd) è il cantautore/musicista/produttore della band. La band trae ispirazione da molti generi diversi, tra cui Bedroom/Dream Pop, Lo-Fi e Jazz.

Link Spotify

CONNECTING PIECES – Virtual Beggars

La band brasiliana Connecting Pieces è formata da musicisti esperti sia sul palco che in studio, il gruppo colpisce il mercato con un Heavy Metal accattivante, con ritornelli sorprendenti e una potente strumentale. Virtual Beggars fa riferimento a come l’impersonalità e le strutture create dal mondo virtuale finiscono per distorcere il pensiero delle persone, occupando la maggior parte del loro tempo e succhiando loro l’anima.

Link Spotify

Chinese Man – Salune

La prima traccia registrata con un’orchestra di 30 elementi, “Salune” è la traccia di apertura di “We’ve Been Here Before“. È il titolo che riassume al meglio tutte le influenze dell’album: sinfonico, con la collaborazione del compositore cinematografico Gilles Alonzo; elettronico, con la partecipazione del Generale Elektriks.

Leggi anche  “El Barrio te mata”, fuori il nuovo singolo di Strikkiboy

Link Spotify

Tredici Bacci – The Future is Forever

Una sorta di pseudo-marcia edificante, divertente, semiseria ma consapevole di sé, un “noi siamo il mondo” per una generazione spesso considerata senza speranza (i millennials), che può essere interpretato come ironico o sincero, a seconda dello stato d’animo dell’ascoltatore.

Link Spotify

Elle Gi – Ti Critica

Un brano con cui Elle Gi vuole incitare chi lo ascolta a seguire i propri sogni, le proprie passioni e ciò che li rende felici, nonostante le critiche che arrivano dalla gente. Un brano ispirazionale con un ritmo coinvolgente e un messaggio importante.

Link Spotify

Yungish – Feel on Me

Direttamente da Toronto, Yungish ci fa vivere la sua città attraverso delle sonorità uniche e un incedere davvero rilassante. Da ascoltare assolutamente.

Link Spotify

Just One Fix – Gods & Devils

“Volevamo offrire qualcosa che fosse spietato e implacabile come la monarchia e i culti basati sulla fede hanno costantemente imposto alle persone in tutto il mondo negli ultimi millenni e oltre”, afferma la band. Beh, obiettivo centrato. Un concentrato di energia a ritmo sostenuto. Un pugno dritto nei denti in grado di risvegliare chiunque. Non potrete più farne a meno!

Link Spotify

Miss Michigan – Bang Ur Drummer

Bang Ur Drummer dei Miss Michigan è prodotto dal produttore tre volte vincitore di un Grammy Warren Riker (Michael Jackson, Fugees, Lauren Hill) e registrato nel famigerato studio di Barry Gibb (Bee Gees). Un bruciante inno glam punk che fonde rock classico, blues, punk e glam in un suono accattivante che affascina e sciocca allo stesso tempo.

Leggi anche  Il vintage di East Market per celebrare il Record Store Day

Link Spotify

MICALL – Black Skies

Un messaggio potente. Una sonorità unica. Una voce incredibile. Da ascoltare, riascoltare e far conoscere. Brano sublime che non può mancare nelle nostra e nelle vostre playlist.

Link Spotify

Kopernikus – Can’t Fuck with Us!

Una collaborazione anglo-tedesca su un beat drill. Il risultato è ottimo!

Link Spotify

Black Pegasus – Stellar Graveyard

Musica bassa, lenta e pesante direttamente dall’Olanda. Uno di quei brani che dopo aver ascoltato la prima volta non potrete più fare a meno di riascoltare all’infinito.

Link Spotify

Joey Calveiro – Despertar

Despertar” è una composizione originale con pianoforte, sassofono, chitarra acustica e archi. È una canzone melodica molto rilassante. Tutto è stato registrato dal vivo.

Link Spotify

Sons of Coherence – Into Black

Into Black” è il terzo singolo dei Sons of Coherence. Con questo brano la band affronta un tema non raro e di cui, però, si parla troppo raramente. La canzone parla di una persona mentalmente instabile e della realizzazione della propria malattia mentale e della sua complicità.

Link Spotify

ONEF – Stile Di Vita

Rap stile detroit per il brano di ONEF dal titolo “Stile Di Vita“. Il mood è “cattivo” ed energico. Testi e flow non deludono. Vale almeno un ascolto!

Leggi anche  Heath Ledger, il ritorno di Lord Madness tra rap e black humor

Link Spotify

Cat Serrano – You Don’t Know Me

Il singolo di debutto di Cat SerranoYou Don’t Know Me” parla della ricerca del rispetto di sé per porre fine a una relazione.

Link Spotify

Blau24 – Sativa

Avete voglia di mood estivo e di ballare? Allora è il brano giusto per la vostra playlist!

Link Spotify

BigMay202 – Trenches

Un brano potente e introspettivo. “Trenches” di BigMay202 ci offre uno sguardo crudo e autentico sul viaggio personale dell’artista nel crescere nell’ambiente difficile di Englewood (Chicago), nota per i suoi quartieri difficili dove gli individui affrontano una miriade di difficoltà sociali ed economiche. Attraverso la sua musica, BigMay202 condivide le sue esperienze nell’affrontare questi ambienti difficili e l’impatto che hanno avuto sulla sua vita.

Link Spotify

Scopri nuova musica con la nostra playlist su Spotify: “Nuove Scoperte – Atom Heart Magazine.

Commenta

Torna in alto