fbpx

Delusione per Garrone agli European Film Awards, trionfa “Anatomia di una caduta”

European Film Awards 2023Premiata Sandra Hüller come miglior attrice, mentre il miglior attore è Mads Mikkelsen per “The Promised Land”.

European Film Awards 2023 di Berlino

European Film Awards 2023 – Delusione per Matteo Garrone

Il regista italiano Matteo Garrone è rimasto a bocca asciutta ai European Film Awards 2023 di Berlino, nonostante le candidature per il miglior film e la miglior regia con “Io capitano“. Il vincitore della serata è stato il filmAnatomia di una caduta” di Justine Triet, premiato come miglior film e che ha guadagnato anche il riconoscimento per la miglior regista europea.

Sandra Hüller Miglior attrice e Mads Mikkelsen miglior attore

Sandra Hüller, protagonista di “Anatomia di una caduta” è stata premiata come miglior attrice, mentre il miglior attore è stato Mads Mikkelsen per “The Promised Land“. Altra delusione per l’Italia in questi European Film Awards 2023. Nella categoria miglior attore, infatti, era in nomination anche Josh O’Connor per “La chimera” di Alice Rohrwacher.

Leggi anche  The Public Radar, con Neon Rain si viaggia negli 80s

La Chimera Miglior Scenografia

Nel complesso, nessun premio per l’Italia nei settori dell’animazione agli European Film Awards 2023, nonostante le candidature di “Linda e il pollo” di Chiara Malta e “Mary e lo spirito di mezzanotte” di Francesco D’Alò. Tuttavia, il film “La chimera” di Alice Rohrwacher ha ottenuto il riconoscimento per la migliore scenografia con l’Excellence Awards 2023.

Durante la serata, è stato assegnato anche il premio come miglior documentario a “Smoke Sauna Sisterhood” della regista estone Hanna Hints. L’attrice Sandra Huller ha chiesto un minuto di silenzio per la pace nel mondo al momento di ricevere il premio come miglior attrice.

Tutti i vincitori degli European Film Awards 2023

  • Anatomia di una caduta – Miglior Film
  • Anatomia di una caduta – Miglior Sceneggiatura
  • Anatomia di una caduta – Miglior Montaggio
  • Sandra Hüller – Miglior attrice in Anatomia di una caduta
  • The Promised Land (Bastarden) – Miglior fotografia
  • Mads Mikkelsen – Miglior attore in The Promise Land (Bastarden)
  • How to Have Sex – Premio Discovery Fipresci 2023 (regia di Molly Manning Walker)
  • Smoke Sauna Sisterhood – Miglior documentario (regia di Anna Hints)
  • Hardly Working – Miglior cortometraggio (regia di Susanna Flock, Robin Klengel, Leonhard Müllner, Michael Stumpf)
  • Scrapper – Young Audience Awards (regia di Charlotte Regan)
  • Robot Dreams – Miglior film d’animazione (regia di Pablo Berger)
  • La zona di interesse – Miglior suono
  • La Chimera – Miglior scenografia
  • The Promised Land (Bastarden) – Migliori costumi
  • La società della neve – Miglior trucco e acconciature
  • La società della neve – Migliori effetti speciali
  • Club Zero – Miglior colonna sonora
  • Béla Tarr – Premio onorario
  • Isabel Coixet – European Achievement in World Cinema
  • Uljana Kim – Eurimages International Co-production Award 2023
  • Vanessa Redgrave – European Lifetime Achievement
Leggi anche  East Market, all’edizione di febbraio debutta anche il nuovo shop online

Lista completa dei vincitori degli European Film Awards 2023 a Berlino QUI.

Commenta

Torna in alto