fbpx

Sembra MUFFIN ma non è, serve a darti ENERGIA

“Sembra MUFFIN ma non è. Serve a darti ENERGIA”


Oggi “Stairway to heaven” sale ancora più in alto, arrivando sull’Olimpo e, insieme ad un’aiutante d’eccezione, Pollon, vi delizia con un “muffin salato” (ovviamente il titolo andrebbe letto intonando la simpatica canzoncina).
Sì, perché non esistono solo i dolci (mi dispiace golosi) ma, attraverso inventiva e amore per il cibo, proviamo a rendere ogni pasto gustoso e completo: carboidrati, proteine e grassi.

Perché la “dieta da bro” con riso e pollo lasciamola ai “fissati”, noi, piuttosto, puntiamo all’equilibrio, alla flessibilità, pensando al cibo come piacere ma anche come mezzo per apportare benefici al nostro corpo e alla nostra mente.
Basta poco per rendere i nostri piatti principali sfiziosi e sani con un po’ di fantasia e voglia di sperimentare.

Ingrediente principale del nostro piatto, che potrebbe sembrare un dolce muffin, ma che in realtà al suo interno contiene elementi che potrebbero costituire un secondo (mai farsi ingannare dalle apparenze!) è il salmone. Grazie alla presenza di fosforo, “Re Salomone” è il piatto prediletto per gli studenti disperati la sera prima di un esame (anche se probabilmente un miracolo sarebbe più gradito).
Ricco non solo di proteine di alto valore biologico, il salmone contiene anche di grassi “buoni”: gli omega3. Questi sono grandi alleati della nostra salute poiché apportano benefici alla pressione arteriosa e ai trigliceridi -riducendoli- e aiutano nella lotta contro certi tipi di depressione (si riferiva forse a questo Pollon quando cantava “…serve a darti l’allegria” ?! chi lo sa?).

Leggi anche  Bodhisattva, il nuovo singolo dei Romanderground tra rap e misticismo indiano

Non vi resta che provare il “piatto degli dei” per scoprirlo.

Commenta

Torna in alto