fbpx

The Game Awards 2023, vincitori e annunci sorprendenti: da OD di Kojima al ritorno di Monster Hunter

I Game Awards 2023 hanno tenuto incollati gli appassionati di videogiochi con una serie di annunci sorprendenti, da Dragon Ball Sparking Zero a Monster Hunter Wilds. Mentre Baldur’s Gate 3 si è aggiudicato il premio di Game of the Year, altre rivelazioni hanno catturato l’attenzione degli spettatori. Scopriamo insieme tutti i momenti salienti di questo emozionante evento organizzato da Geoff Keighley.

The Game Awards 2023

Game Awards 2023 – Pre Show

Il pre show ha offerto uno sguardo in anteprima a diversi trailer, tra cui il remake di Brothers A Tale of Two Sons, in uscita il 28 febbraio 2024. Il nuovo progetto di Josef Fares promette di essere un’avventura coinvolgente. Altri titoli annunciati includono Big Walk, un multiplayer co-op previsto per il 2025, e Persona 3 Reloaded, un atteso remake in arrivo il 2 febbraio. Annunciati anche World of Goo 2 e Metaphor: ReFantazio.

Game Awards 2023

Matthew McConaughey ha aperto i Game Awards presentando Exodus, un’avventura sci-fi in terza persona con armi futuristiche e poteri. God of War Ragnarok Valhalla, un DLC gratuito in stile roguelike in arrivo il 12 dicembre 2023, è stato annunciato da Geoff Keighley. Poi è stata la volta dello story trailer di Prince of Persia The Lost Crown, con possibilità di giocare a una demo dal prossimo 11 gennaio 2024. Il trailer di Senua’s Saga HellBlade 2 ha invece impressionato per il comparto grafico, con uscita prevista nel 2024.

Akumi Nakamura è poi salita sul palco per il primo progetto dello studio Unseen: Kemuri. I creatori di Ori ci hanno mostrato il mondo e gli scontri di No Rest for The Wicked, si cui sapremo di più a marzo 2024.

Leggi anche  Sanremo 2024: cantanti e ospiti della Finale del Festival

Alcune sorprese da parte di SEGA

Un trailer ha rivelato il ritorno di Jet Set Radio, Shinobi, Golden Axe, Streets of Rage e Crazy Taxi, regalandoci una serie di ben 5 revival da parte di SEGA. Dragon Ball Sparking Zero ha acceso la passione dei fan, portando nuove dinamiche di combattimento e l’eredità del filone Tenkaichi.

Game Awards 2023: OD, Fortnite e Jurassic Park

Hideo Kojima ha presentato OD, un progetto sviluppato con Xbox Game Studios, incorporando tecnologia Cloud Gaming e promettendo un’esperienza unica. Tra le altre rivelazioni dei Game Awards 2023, spiccano Jurassic Park Surival, Rocket Racing in Fortnite e il suggestivo Black Myth Wukong, con una data di uscita fissata per il 20 agosto 2024.

Final Fantasy 7 Rebirth, Marvel’s Blade e il resto

La Theme Song di Final Fantasy 7 Rebirth, eseguita dal vivo, ha anticipato nuove scene dell’action RPG, in arrivo su PlayStation 5 il 29 febbraio 2024. Marvel’s Blade di Arkane è emerso come un’inedita avventura matura ambientata a Parigi. Lightspeed LA ha annunciato Last Sentinel, un’esperienza tripla A futuristica. Poi spazio a The First Descendant, in uscita nel 2024. Zenless Zone Zero si è presentato ai Game Awards 2023 con un ritmo serrato, come i combattimenti tra mech di Mechabreak.

Helldivers 2 arriverà su PS5 e PC il prossimo 8 febbraio. Warhammer 40.000 Space Marine 2 uscirà il 9 settembre 2024. Dopo la performance dal vivo per Alan Wake 2, è stata la volta del trailer di GTFO The Final Chapter. Il Creative Director di 10 Chambers ha poi presentato Den of Wolves. Da Exoborne di Sharkmob si è poi passati ad Asgard’s Wrath 2. Annunciati anche Echoes of the Fallen (già acquistabile su PlayStation 5) e The Rising Tide, nuovi DLC per Final Fantasy XVI. In uscita anche The Final Draft, con nuovi contenuti per Alan Wake 2: sarà all’interno dell’update dell’11 dicembre.

Leggi anche  Sanremo 2024: cantanti e ospiti della prima serata del Festival

Il sorprendente shooter con distruttibilità ambientale, The Finals, è stato rilasciato a sorpresa proprio durante i Game Awards 2023. Infine, Monster Hunter Wilds di Capcom ha chiuso l’evento, con l’uscita prevista nel 2025.

The Game Awards 2023 – Tutti i vincitori

  • Game of the Year: Baldur’s Gate 3
  • Best Game Direction: Alan Wake 2
  • Best Narrative: Alan Wake 2
  • Best Art Direction: Alan Wake 2
  • Best Score and Music: Final Fantasy XVI
  • Best Audio Design: Hi-Fi Rush
  • Best Performance: Neil Newbon nei panni di Astarion, Baldur’s Gate 3
  • Games for Impact: Tchia
  • Innovation in Accessibility: Forza Motorsport
  • Best Virtual Reality/Augmented Reality: Resident Evil Village VR Mode
  • Most Anticipated Game: Final Fantasy VII: Rebirth
  • Best Action Game: Armored Core VI: Fires of Rubicon
  • Best Action/Adventure: The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom
  • Best RPG: Baldur’s Gate 3
  • Best Fighting: Street Fighter 6
  • Best Family: Super Mario Bros. Wonder
  • Best Simulation/Strategy: Pikmin 4
  • Best Ongoing: Cyberpunk 2077
  • Best Mobile Game: Honkai Star Rail
  • Best Community Support: Baldur’s Gate 3
  • Best Sports/Racing: Forza Motorsport
  • Best Multiplayer: Baldur’s Gate 3
  • Best Indie: Sea of Stars
  • Best Debut Indie: Cocoon
  • Best Adaptation: The Last of Us
  • Players’ Voice: Baldur’s Gate 3
  • Content Creator of the Year: IronMouse
  • Best Esports Game: Valorant
  • Best Esports Athlete: Lee “Faker” Sang-hyeok (League of Legends)
  • Best Esports Team: JD Gaming (League of Legends)
  • Best Esports Coach: Christine “potter” Chi (Evil Geniuses – Valorant)
  • Best Esports Event: 2023 League of Legends World Championship
Leggi anche  La Dave Matthews Band torna in Italia [Info e Biglietti]

I Game Awards 2023 si sono rivelati un trionfo di annunci spettacolari, dalla magia di Final Fantasy a nuovi progetti entusiasmanti. Con l’attesa Baldur’s Gate 3 e la sorpresa di Monster Hunter Wilds, il mondo videoludico ha avuto molto su cui entusiasmarsi.

Commenta

Torna in alto