fbpx

The Walking Dead – Mettete i rumors da parte, la quarta stagione è pronta a prendere il via

La prima stagione di The Walking Dead era partita con il botto e aveva mantenuto lo stesso ritmo anche in alcune parti della seconda. Il finale della terza, però, non sembra aver entusiasmato moltissimo i fan che, adesso, ripongono tutte le loro speranze di una pronta ripresa della serie – nata dal fumetto di Robert Kirkman – sulla quarta stagione, che andrà in onda oggi in America e che in Italia arriverà già domani sera su Fox.

In queste settimane di attesa, i rumors si sono susseguiti quasi senza sosta. Pare che per Rick ci sia alle porte una nuova relazione amorosa, dopo la drammatica fine di quella con Lori, e che Andrea e Merle potrebbero riapparire attraverso dei flashback ed essere ancora una volta protagonisti in The Walking Dead.

Già dal primo episodio della quarta stagione, inizieremo a conoscere tre nuovi personaggi: il dottor Eugene Porter (interpretato da Josh McDermitt), un ex insegnante di scienze; Abraham Ford (interpretato da Michael Cudlitz), un allenatore sportivo nonché ex sergente dell’esercito; e, in fine, Rosita Espinosa (interpretata da Christian Serratos), inclusa all’ultimo momento nel cast della quarta stagione e di cui – stando al fumetto originale – sappiamo che ha una relazione con Abraham.

Leggi anche  MEXØ fuori con Campione per Trumen Records

In ogni caso, gli autori della quarta stagione di The Walking Dead sembrano aver deciso di volersi concentrare sull’origine dell’epidemia zombie che ha sconvolto il mondo dei nostri protagonisti, scavando nel passato di essi. Certo, era una cosa che poteva essere fatta anche prima, magari proprio nella terza stagione, dove il conflitto tra due piccoli dittatori, Rick e il Governatore, è stato esasperato fino a togliere quasi interesse alla serie stessa. Però, come si dice in questi casi, meglio tardi che mai.

La migliore sceneggiatura avuta finora”, queste le parole di Norman Reedus, Daryl Dixon sul set, con cui ha descritto il quarto capitolo di The Wlaking Dead. A noi, non resta che aspettare domani per capire se possa aver ragione e, magari, tornare a parlare di nuovi record di ascolti per Daryl, Rick e compagni.

Commenta

Torna in alto