fbpx

Happy Days: Fonzie mette all’asta il giubbotto di pelle

L’iconico giubbotto di pelle indossato da Fonzie in Happy Days verrà battuto all’asta l’8 gennaio a Los Angeles insieme ad una collezione di memorabilia di Henry Winkler

Fonzie

Fonzie mette all’asta l’iconico giubbotto di pelle di Happy Days 

L’8 gennaio a Los Angeles il giubbotto verrà battuto all’asta insieme ad una collezione di memorabilia di Henry Winkler, l’attore che interpretò Fonzie in Happy Days

“Per decenni ho accumulato cimeli che provenivano dal set”, ha spiegato Winkler. Il giubbotto, come anche gli stivali di scena, erano ormai dimenticati in un garage e sono stati ritrovati da Garry Marshall, l’ideatore della serie.

Nel corso degli anni, il mitico giubbotto di pelle di Fonzie è diventato uno degli oggetti più famosi al mondo. Ad oggi un vero e proprio cimelio che è stato prodotto solo in sei copie, delle quali una era stata venduta al Museo Smithsonian di Washington, una era stata distrutta in scena e un’altra è e rimarrà custodita gelosamente nell’armadio di Winkler.

Leggi anche  The Public Radar, con Neon Rain si viaggia negli 80s

I proventi andranno in beneficienza

La base d’asta è fissata a 40.000 dollari e buona parte dei proventi andranno a finanziare un’associazione umanitaria fondata dalla figlia dell’attore.

Commenta

Torna in alto