fbpx

“VentiDue”, Musica e Fotografia di Marla e Silvia Menni

Dopo la pubblicazione del singolo “Mediolanum”, il rapper Milanese Marla e la fotografa Silvia Menni lanciano finalmente “VentiDue”.

Il disco, disponibile in digitale su Spotify e acquistabile online in copia fisica in due eleganti formati, è definito dagli stessi artisti di Fotografia e Musica. Il titolo, formato dalle parole scomposte “due” e “venti”, rimarca il concept trainante del progetto sottolineando la fusione di due arti che si uniscono. Due venti opposti, due personalità diverse, che si saldano in un progetto innovativo. La stessa copertina, su un disegno di Alessia Santangeletta, rappresenta i mezzibusti di Silvia e Marla sospesi nel vento, due diversi “venti” che si incontrano nell’orbita gravitazionale dell’arte. La prima è ritratta con una macchina fotografica e il secondo con un microfono.

VentiDue”, registrato, mixato e masterizzato da DJ Telaviv presso Habitat Studio, propone un tappeto sonoro e stilistico molto vario. Oltre alla traccia in Latino, possiamo ascoltare classic rap, sfumature pop, rime intimistiche sulla vita e su Dio, flussi di coscienza, tuffi nel passato. La parte fotografica presenta la stessa caratteristica: fondendosi in maniera indispensabile al testo, grazie a un forte lavoro di ricerca, riesce a rappresentare dettagli e momenti della vita quotidiana.

Leggi anche  Sanremo 2024: cantanti e ospiti della quarta serata del Festival

VentiDue” è un progetto elegante, sensibile e raffinato. Frutto di passione e studio sa sicuramente farsi apprezzare da un pubblico più che vasto e può collocarsi con tutto il merito fra i progetti artistici multimediali di Musica e Fotografia più all’avanguardia di questi anni.

Commenta

Torna in alto