fbpx

OP:OP – Recensione The Afternoons

OP:OP

OP:OP -Un dj/producer house e un batterista rock fusi in un viaggio ritmico multietnico.

Un duo siciliano ispirato dai suoni del mondo mescola strumenti analogici ed elettronica per produrre un groove downtempo libero da stilemi.

Dopo anni di djing e parties, OP:OP si trasforma in modo del tutto naturale in un progetto concreto, presentandosi per la prima volta nel 2022 con un EP contenente quattro brani: The Afternoons.

Il primo singolo presente su Spotify, si chiama Jordanian, ed è il biglietto da visita del duo siciliano.

Suoni & Rumori sapientemente miscelati, creano atmosfere evocative, in cui perdersi è l’imperativo categorico.

The Afternoons il nome del primo EP degli OP:OP. Quattro i brani presenti :

  • Sunstripes
  • The Artisan
  • Jordanian
  • The Upstairs Fly. 

Quattro tracce che da sole bastano a carpire il mood ricercato ed elegante del progetto, che forte di molteplici influenze, sfugge ad un’etichetta precisa, ed abbracciando suoni in ogni sfumatura da un angolo all’altro del pianeta, li ammaestra con sapienti groove.

Leggi anche  Savana Funk al Retronouveau di Messina (03/02/2024) – Recensione e foto

Ascolta OP:OP – The Afternoons su Spotify.

OP:OP

Commenta

Torna in alto