fbpx

Netflix, visione offline entro fine anno?

Era nell’aria da tempo, ma adesso sembra essere imminente: la visione offline di Netflix potrebbe essere disponibile entro fine anno

netflix-offline-640x417

Ci siamo. Netflix potrebbe rendere dispononibili per lo streaming offline i contenuti del catalago ai suoi abbonati. E potrebbe già farlo entro la fine del 2016. Da mesi, infatti, si rincorrono le voci di corridio in questo senso, ma da Netflix non arriva nessun segnale ufficiale. Anzi, i vertici avevano più volte smentio l’ipotesi in passato.

Infinity, per citare un competitor, lo fa già da tempo. Reed Hastings, il CEO di Netflix, aveva invece dichiarato in un primo momento che la visione offline di film e serie TV non sarebbe mai stata introdotta all’interno della piattaforma. Poco dopo, però, era tornato sui suoi passi facendo capire di aver preso in considerazione la cosa.

La visione offline su Netflix permetterebbe agli abbonati di scaricare sul proprio dispositivo un’intera stagione di una serie tv o un film e guardarli con calma in assenza di connessione (in volo o all’estero, ad esempio). La feature in questione potrebbe inizialmente essere disponibile solo per i contentuti prodotti da Netflix (Narcos, Stanger Things, etc), dal momento che le trattative per il resto del catalogo potrebbero risultare un po’ più complicate.

Leggi anche  Musica, balli e divertimento, al via la 16ma edizione del Voghera Country Festival

Resta poi da capire se la Netflix offline sarà disponibile per tutti i tipi di abbonamento, per quello più costoso o se verrà introdotto un altro abbonamento che la prevede.

Al momento, dai vertici Netlfix, trapela solo un “no comment”. Ma entro i prossimi mesi potrebbero esserci delle grandi novità.

Commenta

Torna in alto