fbpx

Lady Gaga non canterà agli Oscar 2023

Lady Gaga non si esibirà durante i Premi Oscar 2023. A rivelarlo è stato Glenn Weiss durante la sua conferenza stampa.

Lady Gaga Oscar 2023

Lady Gaga non canta agli Oscar 2023

Lady Gaga e Bradley Cooper ci hanno regalato un’indimenticabile duetto durante gli Oscar 2019, quando la popstar ha vinto l’Oscar e commosso tutti con la sua performance di Shallow dal film A Star is Born. Quest’anno, purtroppo, non ci sarà una sua esibizione, come confermato dal produttore esecutivo della cerimonia, Glenn Weiss, durante una conferenza stampa in vista della 95esima edizione degli Academy Award.

Weiss ha dichiarato che tutti e cinque i candidati sono stati invitati, ma Lady Gaga ha rinunciato poiché sta girando il film Joker: Folie à deux con Joaquin Phoenix e ha ritenuto di non poter mettere insieme una performance allo stesso livello di quelle a cui ci ha abituato. Non è ancora chiaro se parteciperà comunque alla cerimonia.

La canzone che Lady Gaga avrebbe dovuto cantare è Hold My Hand, inclusa nella colonna sonora del film Top Gun: Maverick, in cui la popstar ha fatto il suo un grande ritorno come autrice e produttrice di colonne sonore dopo l’enorme successo di A Star is Born nel 2018, per cui ha vinto numerosi premi, tra cui l’Oscar, due Grammy, un Bafta, un Golden Globe e un Critics’ Choice Award.

Leggi anche  The Warning in Italia: a luglio live a Bologna

Rihanna prenderà il suo posto

Sarà Rihanna a prendere il posto di Lady Gaga durante la cerimonia degli Oscar, cantando Lift Me Up dal film Black Panther: Wakanda Forever. Gli altri candidati che si esibiranno durante la serata saranno: Applause (duetto di Sofia Carson e Diane Warren) dal film italiano Tell it like a woman, Naatu Naatu dal film indiano Rrr, già vincitore del Golden Globe, e This is a life da Everything Everywhere All at Once, il film favorito agli Oscar di quest’anno (qui l’approfondimento con tutti i pronostici per gli Oscar 2023), con la partecipazione dell’attrice Stephanie Hsu, David Byrne e Son Lux.

Commenta

Torna in alto