fbpx

I 10 singoli in vinile più costosi del mondo

Il disco in vinile sta tornando prepotentemente in auge e il suo valore sta salendo alle stelle. Basti pensare che per un l’unica copia di Once Upon A Time in Shaolin del Wu-Tang Clan sono stati sborsati la bellezza di 1,85 milioni di euro (un abbraccio a Martin Shkreli) e che Ringo Starr – solo l’anno scorso – vendeva la sua copia del White Album dei Beatles per la modica cifra di 762.000 euro. Quindi, armatevi di pazienza e andate a caccia di un affare scandagliando il web alla ricerca di siti che offrono la vendita di vinili online e – perché no – la vendita di giradischi online (che altrimenti dove li ascoltate?).

Di seguito, trovate una lista dei singoli in vinile più costosi:

10) Erotica di Madonna. Valore: 2.932 €
9) Midsummer Night’s Scene dei John’s Children. Valore: 4.692 €
8) Spirit In The Night di Bruce Springsteen. Valore: 4.774 €
7) Bohemian Rhapsody dei Queen. Valore: 5.865 €
6) Kind Hearted Woman Blues di Robert Johnson. Valore: 8.206 €
5) God Save The Queen dei Sex Pistols. Valore: 11.724 €
4) Street Fighting Man dei The Rolling Stones. Valore: 16.231 €
3) Do I Love You? (Indeed I Do) di Frank Wilson. Valore: 17.575 €
2) Love Me Do dei The Beatles. Valore: 94.321 €
1) That’ll Be The Day dei The Quarrymen. Valore: 117.153 €

Leggi anche  Leoni e L'Ultima Offensiva, "Le debolezze sono parte di noi" - Intervista

Commenta

Torna in alto