fbpx

Crolla il palco dei Radiohead a Toronto: 1 morto e 3 feriti

Era previsto ieri sera il concerto dei Radiohead a Toronto, in Canada.

Annullato.

Poco più di un’ora prima dell’apertura dei cancelli il palco ha ceduto, causando la morte di 1 addetto e ferendone altri 3, di cui uno in maniera grave.

E il bilancio poteva essere anche molto più grave guardando l’entità del crollo dall’immagine.

Il concerto era sold out ma l’organizzazione non ha impiegato neanche un secondo ad annullare lo show.

Questo è solo uno dei tanti incidenti accaduti a concerti per problemi, crolli strutturali, cedimenti, cose che non si dovrebbero neanche immaginare.

Lavoratori sottopagati che faticano tutto il giorno per montare un palco, per poi vederselo crollare addosso cosi dal nulla, non si puo’.

Qualcuno dovrebbe farsi qualche domanda sui modi e sui materiali utilizzati per creare e montare queste impalcature che, evidentemente, cosi tanto sicure non sono.

Basta ricordare i crolli dei concerti di Laura Pausini e di Jovanotti, per rimanere in terra nostrana, o del gravissimo incidente a Indianapolis, causato però da una violentissima tromba d’aria, per farci accapponare la pelle…

Leggi anche  Dissing alla politica, il rapper Picciotto pubblica Giorgia

I Radiohead saranno in Italia a breve, il 30 Giugno, a Roma, per il Rock In Roma, evento sold out già da mesi.

 

Commenta

Torna in alto