fbpx

Berlusconi torna e il NewYork Times se ne accorge

Che Berlusconi sia tornato, ce ne siamo accorti tutti e ovviamente non poteva mancare una considerazione del New York Times che dice la sua sul ritorno del Silvio Nazionale.

Sul più autorevole quotidiano di oltre oceano, si legge che Berlusconi è risalito nei sondaggi grazie alla sua esposizione mediatica (ha paura che ci dimentichiamo del suo visino). Il quotidiano sostiene che la sua vittoria sia improbabile, ma che la sua coalizione possa conquistare molti seggi in Parlamento in modo da raggiungere alcuni obiettivi come: “proteggere i suoi interessi su questioni come la riforma della giustizia, i diritti televisivi digitali

Il New York Times, al termine dell’articolo, si interroga su come B. sia riuscito a mantenere la sua popolarità, nonostante i suoi guai giudiziari e la situazione economica in cui versa il nostro Paese.

Come dire: caro New York Times, a noi piace la “minestra riscaldata“. E poi la crisi: ma se i ristoranti sono pieni! (B.cit)

Commenta

Torna in alto