fbpx

Arrivano i videogames su Netflix in streaming gratis

In arrivo i videogames su Netflix! Come appariva chiaro da tempo, il colosso di streaming ha intenzione di aggiungere i videogames al suo pacchetto

Videogames su Netflix

Che Netflix fosse intenzionata a sbarcare anche nel mondo dei videogames era ormai chiaro da tempo, basti pensare alla recente assunzione di Mike Verdu, ex dirigente di Electronic Arts Inc., ma, ancora non erano state chiare le modalità in cui questo sarebbe avvenuto. I videogames su Netflix arriveranno presto e non ci sarà sovrapprezzo per gli abbonamenti.

Videogames su Netflix in streaming gratis

Verrà aggiunta una nuova sezione di gaming senza andare a a toccare il prezzo delle sottoscrizioni attuali. L’implementazione del nuovo servizio di videogames su Netflix in streaming sarà gratis e senza necessità di spese aggiuntive.

Non sono ancora stati rivelati i videogiochi che saranno resi disponibili, ma qualcosa si sta muovendo e presto potrebbero esserci delle novità in merito. Il bacino di utenti enorme che ha ormai raggiunto la piattaforma di streaming dovrebbe essere comunque una garanzia sul successo che un servizio dedicato ai gamer potrebbe avere e questo potrebbe portare Netflix a presentarsi già con titoli di un certo spessore nella collezione che verrà aggiunta al lancio.

Leggi anche  Alchemy Of Life, pubblica il nuovo album "Journey To Nowhere"

Ad oggi gli abbonati sono oltre 200 milioni in tutto il mondo ed è molto probabile che i videogames su Netflix facciano gola a molti di questi.

Probabile aumento dei prezzi in futuro?

Al momento i videogames su Netflix saranno aggiunti in maniera completamente gratuita. Avendo ormai imparato a conoscere Netflix, però, non può essere scontato che rimarrà così per sempre. Ad oggi, in ogni caso, le uniche comunicazioni che arrivano parlano di nessun ritocco al rialzo degli abbonamenti attuali.

Non resta che attendere le prossime comunicazioni in merito. Ciò che è chiaro è che Netflix sta per lanciare un bel guanto di sfida alla concorrenza di servizi di gaming in streaming come Xcloud di Microsoft e Stadia di Google.

Commenta

Torna in alto