fbpx

Rivaldo e il figlio in gol nella stessa partita

Il Mogi Mirim si impone per 3-1 sul Macaè nella Serie B brasiliana: Rivaldinho mette a segno una doppietta, Rivaldo (43enne)  trasforma un rigore.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=12RPXTI0uIU[/youtube]

Ha quasi del clamoroso quanto successo a Mogi Mirim, nella gara tra i padroni di casa – capitanati proprio da Rivaldo, che è anche il presidente – e il Macaè. L’ex gloria di Barcelona, Milan e della nazionale brasiliana è sceso in campo insieme al figlio Rivaldinho (o Rivaldo Junior, ndr) e i due hanno messo a segno tre reti per battere gli avversari. Doppietta per il giovane, un rigore claciato con la solita classe e sicurezza per il padre. Non è la prima volta che i due giocano insieme, ma non era mai successo che avessero segnato entrambi nella stessa partita.

Il precedente, fino ad adesso unico, è datato 13 novembre 2010, quando Osman e Naeem Sidik nel Whalley Range (46 anni per il primo,  19 per il secondo), timbrarono il cartellino in una gara tra dilettanti in Inghilterra.

Commenta

Torna in alto