fbpx

Mostra “Milano e oltre.Una visione in movimento” alla Triennale di Milano: i prossimi appuntamenti

MILANO E OLTRE. Una visione in movimento”, l’evento, che fino al 30 maggio popolerà la Triennale di Milano. Una manifestazione a cura di Connecting Cultures costituita da più di 40 appuntamenti in cui artisti, architetti, urbanisti, fotografi, scienziati, policy maker, giuristi, performer, danzatori che si alterneranno nel proporre a tutti, grandi e piccoli, milanesi e stranieri, una Milano insolita, la città nella quale vorremmo vivere.

Di seguito, trovate tutti gli appuntamenti.

SITUA.TO: DALLA MAPPA ALLE PRATICHE DEL FARE CITTÀ // Grande Incontro
VENERDÌ 17 MAGGIO // dalle 10.30 alle 13.30 // Triennale di Milano

Francesco Apuzzo di Raumlabor in dialogo con Francesca Comisso, Luisa Perlo (a.titolo) e Maurizio Cilli
Presentazione di Cantiere Barca a Torino con Raumlabor e di una selezione di progetti, dall’autocostruzione alla committenza artistica.

 

E’ una città giovane quella raccontata da situa.to, programma formativo a carattere interdisciplinare attivato a Torino nel 2010 da a.titolo e Maurizio Cilli in occasione di Y-our time / Torino 2010 European Youth Capital.

Leggi anche  La Dave Matthews Band torna in Italia [Info e Biglietti]

Da incontri, esplorazioni e indagini, secondo una pratica di learning by doing, è nata una nuova cartografia urbana disegnata dal punto di vista di trenta giovani traceurs, creativi e ricercatori con formazioni diverse. Una mappa che racconta una città in trasformazione, contrassegnata da ricchezze potenziali o ancora poco evidenti, da segnali di disagio cui prestare attenzione, da storie inedite e appassionanti.

Cantiere Barca è uno dei progetti di situa.to, attivato dalle antropologhe Giulia Majolino e Alessandra Giannandrea in un’area dell’estrema periferia torinese, dove dal 2011 Raumlabor è presente con azioni collettive di autocostruzione con materiali di recupero. Un cantiere di idee e di pratiche di cittadinanza attiva destinate alla riappropriazione e al ridisegno dello spazio pubblico, da cui è nata la committenza di un centro-laboratorio per giovani. Il progetto è documentato con un video e un disegno di Raumlabor nella collezione del Dipartimento di Architettura e Design del MOMA di New York.

La presentazione offrirà l’occasione per riflettere su temi quali creatività, lavoro, partecipazione, educazione, cittadinanza attiva, sostenibilità e autonomia.

Leggi anche  East Market, all’edizione di febbraio debutta anche il nuovo shop online

Puoi trovare l’evento anche su Facebook, al link: https://www.facebook.com/events/142797635906777/

Vai a pagina 2 per scoprire il prossimo appuntamento.

Commenta

Torna in alto