fbpx

Formula 1, Sebastian Vettel lascerà la Red Bull

 

Sebastian-Vettel-Redbull

Il pilota tedesco di Formula 1 Sebastian Vettel, 4 volte campione del mondo, lascerà la Red Bull alla fine del campionato 2014. Lo ha annunciato la scuderia a Suzuka, alla vigilia del Gran Premio del Giappone. Il direttore di Red Bull Racing, Christian Horner ha lasciato intendere che Vettel andrà alla Ferrari al posto di Fernando Alonso, dato in partenza per la McLaren-Honda.

“Ci ha avvisato venerdì”, ha detto Horner. Il pilota tedesco sarà sostituito dal giovane russo Daniil Kvyat, 20 anni, che quest’anno ha debuttato in F1 con Toro Rosso, la scuderia di Red Bull riservata ai giovani piloti. Vettel, 27 anni, ha vinto tutti i suoi 4 titoli mondiali con Red Bull, dal 2010 al 2014, e 38 delle sue 39 vittorie in F1.

“Vogliamo ringraziare calorosamente Sebastian per il ruolo incrollabile che ha giocato per Red Bull da sei anni”, si legge in un comunicato della scuderia fondata da Dietrich Mateschitz, magnate della bibita energetica. Vettel è all’origine della saga di Red Bull, quando Mateschitz decise di impiegare in F1 la sua fortuna per creare la squadra più forte del mondo.

Leggi anche  Torna Fill Your Bag by East Market, tutto il vintage a portata di borsa

Fonte: tgcom24

Commenta

Torna in alto