fbpx

Bond 24: svelati titolo e cast del nuovo capitolo di 007

B4AccYRIUAAJ3Rq.jpg-large

La celebre saga sull’agente segreto di Sua Maestà creato da Ian Fleming è giunta al suo ventiquattresimo adattamento cinematografico. Oggi, ai Pinewood Studios di Londra, sono stati resi noti importanti dettagli sulla prossima avventura di James Bond.

Il film si chiamerà SPECTRE, e questo toglie definitivamente ogni dubbio sul ritorno dell’organizzazione criminale più famosa della saga, che mancava sul grande schermo dal lontano 1971, quando uscì nelle sale Una cascata di diamanti. Per quanto riguarda il cast, sarà sempre l’ottimo Daniel Craig a vestire gli elegantissimi abiti di 007. Confermati anche Ralph Fiennes come nuovo MNaomie Harris nei panni della segretaria MoneypennyBen Whishaw in quelli di Q, e Rory Kinnear in quelli di Tanner.
A loro si aggiungono il grande Christoph Waltz, che interpreterà il villain Oberhauser (e non Blofeld, come si era precedentemente speculato), Andrew Scott – il Moriarty della serie Sherlock, in questi giorni in Italia per promuovere il suo nuovo film Pride – nei panni di un membro del MI6 di nome Denbigh, e l’ex wrestler Dave Bautista (visto di recente in Guardiani della Galassia) in quelli di Mr. Hinx. Le Bond girls saranno la “nostra” Monica Bellucci e l’incantevole Léa Seydoux, che interpreteranno rispettivamente Lucia Sciarra e Madeleine Swann.

Leggi anche  Sanremo 2024: cantanti e ospiti della prima serata del Festival

Altra grande protagonista dei film di Bond è senza dubbio la Aston Martin. Se in Skyfall si era puntato sull’effetto nostalgia col ritorno della mitica DB5 di Missione Goldfinger, per SPECTRE la casa automobilistica britannica ha assemblato in esclusiva un nuovo modello, la DB10.

B4AtOSVIIAABvEr.jpg-large

Dietro la macchina da presa, di nuovo Sam Mendes. Confermati anche gli sceneggiatori John Logan, Neal Purvis e Robert Wade, mentre Hoyte van Hoytema (Interstellar, Her) prenderà il posto di Roger Deakins come direttore della fotografia.

Il film verrà girato a Londra, Città del Messico, Roma, Tangeri ed Erfoud (Marocco), Sölden e Obertilliach (Austria), e uscirà il 6 novembre 2015.

Christoph Waltz
Christoph Waltz
Andrew Scott
Andrew Scott
Lèa Seydoux
Lèa Seydoux

Commenta

Torna in alto