L’Ungheria ha vietato ai minori di 18 anni ‘Harry Potter’ e altri film
  • close
    Breaking news

    Vasco Live 2023 – Vasco Rossi tornerà ad esibirsi dal vivo nell’es...read more The Car è il settimo album in studio del gruppo rock inglese Arctic Monkeys, p...read more I Blink-182 hanno annunciato il loro ritorno in formazione originale con un nuo...read more Marvel Studios ha diffuso il trailer finale di Black Panther: Wakanda Forever, ...read more Quella di ieri sera a Roma è stata la seconda data italiana del tour degli Ope...read more The Last Of Us sarà trasmessa in Italia in contemporanea con gli Stati Uniti. ...read more Wanna, la nuova docu-serie originale italiana di Netflix è dedicata a Wanna Ma...read more Anastacia torna in Italia in occasione dei 22 anni di carriera con un nuovo to...read more Ultim’ora da Twitch: dal 18 ottobre non si potrà più streammare gioco d...read more Adam Levine, il frontman dei Maroon 5, è accusato dall’influencer Sumner...read more

    L’Ungheria ha vietato ai minori di 18 anni ‘Harry Potter’ e altri film

    Harry Potter divieto

    A causa di una nuova legge contro la “promozione dell’omosessualità”, i canali tv ungheresi sono adesso obbligati a trasmettere film o serie tv che toccano il tema dell’omosessualità e dell’identità di genere solo in seconda serata e con il bollino rosso

    Harry Potter divieto

    Harry Potter, Friends, Il Diario di Bridget Jones, Billy Elliot e molti altri film e serie tv altri non potranno più essere trasmessi in prima serata in Ungheria. Come annunciato dall’emittente commerciale RTL Klub Hungary, dopo l’approvazione da parte del Parlamento ungherese della nuova legge voluta da Fidesz, il partito di estrema destra del presidente Viktor Orban, la “promozione dell’omosessualità” è stata messa al bando.

    “Al fine di garantire la protezione dei diritti dei bambini, la pornografia e i contenuti che raffigurano la sessualità fine a se stessa o che promuovono la deviazione dall’identità di genere, il cambiamento di genere e l’omosessualità non devono essere messi a disposizione delle persone di età inferiore ai diciotto anni”, questo un estratto della legge approvata dal Parlamento.

    I contenuti da oggi giudicati sensibili verranno trasmessi unicamente in seconda serata e con il bollino rosso (vietati ai minori di 18 anni).

    Entra in Atom Heart Cafè!

    Ogni sabato mattina alle 10.00 riceverai la nostra newsletter con le notizie più interessanti della settimana!

    Ti aspettiamo per un caffè insieme!

    Non inviamo spam! Riceverai una sola mail a settimana!
    Cookie policy.

    No Comments
    Story Page