fbpx

Giochi gratis contro il Coronavirus: ecco i codici regalo per PS4, PC, Switch e Xbox One

Ecco tanti giochi gratis per intrattenere durante la quarantena da Coronavirus: ecco la lista dei codici regalo per PS4, PC, Switch e Xbox One (Aggiornata).

Alcuni sviluppatori italiani hanno avviato una bella iniziativa per intrattenere con dei giochi gratis i giocatori durante la quarantena da Coronavirus: ecco la lista dei codici regalo per PS4, PC, Switch e Xbox One.

L’iniziativa è partita da Matteo Sciutteri (Co-Fondatore e Game Designer di Runeheads) che ha creato un documento condiviso nel quale ha messo a disposizione alcuni codici download per PS4, PC, Switch e Xbox One e ha diffuso il messaggio su Facebook:

“Dunque, ho fatto questo spreadsheet per dare un po’ di chiavi gratis in giro, per le persone chiuse in casa per il coronavirus e che magari non hanno soldi per comprarli. Se siete sviluppatori, sentitevi liberi di aggiungere le vostre – se volete – o di prendere quelle che ci sono per giocare, ovviamente.”

All’iniziativa si sono aggiunti successivamente altri sviluppatori grandi e piccoli che hanno dato una mano come potevano. Quello che si chiede è di segnalare il gioco preso e -ovviamente- ringraziare. Un’iniziativa lodevole, che però ha dovuto avere a che fare con qualche problema logistico: alcuni, infatti, hanno provato a cancellare l’intero elenco e ora l’autore è stato costretto a chiuderlo, rendendo più macchinose le operazioni.

Leggi anche  Dream, i sognatori hanno cambiato il mondo. Il nuovo disco di E.L.F.O.

Tra i giochi sono comparsi lavori di ogni genere, appartenenti a piccoli studi italiani, ma anche alle grandi multinazionali esteri. Si va da Bastion, Vaporum, Chivalry, Conglomerate 451, Fall of Light, Party Hard, Outlast 2, Company of Heroes, Resident Evil 0 HD Remaster, DiRT Rally 2.0, Jotun, Football Drama, Duke Nukem Forever, Redout Enhanced Edition a All-Star Fruit Racing.

Tutto è disponibile a questo indirizzo. Questa bella iniziativa si aggiunge a quelle elencate dal Governo nella Solidarietà Digitale o all’impegno di folding@home per trovare una cura al coronavirus.

L’iniziativa di Sciutteri è comunque ancora attiva: nel caso in cui abbiate qualche codice di cui non sapete cosa farvene, contattate l’autore su Facebook o all’indirizzo indicato sul documento condiviso.

Tenete anche d’occhio la lista per vedere se qualcuno aggiunge qualcosa di nuovo. Vi raccomandiamo fortemente di tenere un comportamento educato e responsabile. Mai come in questo caso ogni comportamento poco civile sarebbe fuori luogo.

Fonte: multiplayer.it

Commenta

Torna in alto