fbpx

Ciclo Oscar 2013: Lincoln

Una corsa contro il tempo, una guerra civile che ha logorato gli Stati Uniti e solo una cosa da fare, Abraham Lincoln lo sapeva bene, bisognava emanare il tredicesimo emendamento. Affidandosi all’esperta regia di Steven Spielberg e alla sceneggiatura di Tony Kushner la 20th Century Fox ci regala uno dei film/documentari più belli usciti di recente. Una lezione di storia come mai prima d’ora che ci porta davanti non solo il “mito” di Abraham Lincoln ma anche, e soprattutto, l’uomo. Con una superba recitazione di Daniel Day-Lewis nel ruolo di Abraham Lincoln e con Sally Field, David Strathairn, Joseph Gordon-Levit il film guadagna di credibilità e di passione.

Trama:

In una nazione divisa dalla guerra e spazzata dai venti del cambiamento, Lincoln osserva una linea di condotta che mira a porre fine alla guerra, unire il paese e abolire la schiavitù. Avendo il coraggio morale ed essendo fieramente determinato ad avere successo, le scelte che compirà in questo momento critico cambieranno il destino delle generazioni future.

Considerazioni Finali:

L’unico lato negativo che si può trovare a questo film è, forse, la poca spettacolarità, lasciata in secondo piano preferendo raccontare una storia più impegnata. E forse il finale poteva essere sviluppato in modo diverso.

Voto: 8

Trailer:

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=qKdcbMhqo5c[/youtube]

Commenta

Torna in alto