fbpx

Ballando con i violini

Non so perché, ma i violinisti mi sono sempre stati simpatici. Lei ha 25 anni, è californiana e suona il violino dalla tenera età di 5 anni. Io, a 5 anni, a malapena sapevo suonare il campanello della porta (a quello del citofono nemmeno ci arrivavo). Sto parlando di Lindsey Stirling. Divenuta famosa nel 2010, grazie alla partecipazione ad America’s Got Talent.

Molto religiosa. Se le parli, ti dice che il suo talento è un dono di Dio, il quale ha per tutti un piano (non lo strumento, qualcosa di più grande). Anticonformista, dice, ma vorrebbe diventare un esempio per i teenager. Spazia su diversi generi: musica classica, country, hip hop. Ha anche suonato in un gruppo rock, tanto per non farsi mancar nulla.

Non si limita a suonare, però. Si diverte anche a danzare sulle sue stesse note. I suoi video su Youtube sono tra i più cliccati della rete. Particolari sono anche le scelte scenografiche: troviamo persino un tributo al videogame Zelda e uno alla trilogia del Signore Degli Anelli. Potete anche ammirarla sviolinare in un parcheggio, in un parco o in mezzo al nulla.

Leggi anche  Paolo Fresu e Omar Sosa live al Teatro Cilea (Reggio Calabria)

In ogni caso, se volete la mia opinione, quando danza – in alcune scene – da l’impressione di essere alla sagra del fagiolo zolfino. Molto meglio quando accarezza il violino soavemente.

Vi lascio in compagnia di un video e di qualche link utile se volete approfondire la sua conoscenza.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=vxIOUJ7by6U[/youtube]

La Biografia sul suo sito ufficiale.

Il canale Youtube.

Digital download da iTunes.

Commenta

Torna in alto