Willie Peyote - Io non sono razzista ma... (Video e Testo)
  • close
    Breaking news

    Un nuovo report di Kotaku fa filtrare un’interessante indiscrezione: Hang...read more Bloodborne potrebbe finalmente tornare. “Non abbiamo ancora visto tutto&#...read more Inaugurata poche sere fa a Milano la sesta replica di Balkanica, la mostra fot...read more THE WHITE BUFFALO sarà finalmente dal vivo in data unica nel nostro Paese il ...read more Coachella Valley Music and Arts Festival 2022. Decine di artisti si esibiranno ...read more “Unlimited Love” è il dodicesimo album in studio del gruppo musica...read more Patrizia Bonetti dice addio all’Isola dei Famosi: è ufficiale. La 26enne mo...read more FIFA 23 – EA Sports e FIFA si diranno addio, una delle più iconiche coll...read more Da lunedì 21 marzo, Michelle Hunziker tornerà alla conduzione di Striscia La ...read more Rivoluzione nel palinsesto Rai a causa degli ascolti sotto le aspettative, la f...read more

    Willie Peyote – Io non sono razzista ma… (Video e Testo)

    Videoclip realizzato col patrocinio del comune di Lampedusa e Linosa.

    TESTO Io non sono razzista ma – Willie Peyote

    Mi piace guidare nei giorni di pioggia
    quando come d’incanto
    il tergicristallo va a tempo col pezzo
    che sto ascoltando.
    Mi piace guidare nei giorni di pioggia
    quando come d’incanto
    il tergicristallo va a tempo col pezzo
    che sto ascoltando.

    Tu vuoi andare via? Si.
    Vuoi andare in un posto qualsiasi? Si.
    milioni di chilometri, miriadi
    di posti come questo, dai fidati
    c’è un proverbio cinese che dice prenditi bene
    l’impiegato del mese sorride al capo in catene
    l’immigrato alle prese con l’accoglienza
    (che bel paese)
    stop alle nostre frontiere, forse sparare conviene
    (bene)
    le piccole e le medie imprese
    (bene)
    largo alle tue larghe intese
    bilancio, le entrate, le spese
    tutti con troppe pretese tipo alla fine del mese
    tranquilli che non è una gara
    va impara se conti le attese
    tipo quel cingalese, con le rose, sotto la neve
    ti vedo a tuo agio come sbirro in borghese
    c’è un lavoro di mer*a e il tuo capo è cinese
    c’è un lavoro di mer*a e il tuo capo è italiano
    tanto ormai lo sappiamo è palese, tutto il mondo è paese

    Parla di equità, ce ne fosse la metà
    saremo già da un pezzo in fuga in mare aperto
    e parla di onestà, ce ne fosse la metà
    sareste già da un pezzo, prossimi all’arresto
    e dice che non sono un razzista ma, è un razzista e non lo sa
    chi dice che non sono un razzista ma, è un razzista e non lo sa
    chi dice che non sono un razzista ma, è un razzista e non lo sa
    chi dice che non sono un razzista ma, è un razzista e non lo sa

    Stando ai discorsi di qualcuno, Lampedusa è un villaggio turistico
    i cinesi ci stanno colonizzando e ogni Imam sta organizzando un attentato terroristico
    stando ai discorsi di qualcuno, gli immigrati vengono tutti in Italia
    qui da noi non c’è più futuro, guardi i laureati emigrati in Australia
    beh è troppo facile dire “questi ci rubano il lavoro, devono restare a casa loro”
    che poi se guardi nelle strade della mia città, ci sono solo kebabari e compro oro, ma pensa
    che se uno che non sa bene la lingua e non ha nessuna conoscenza
    riesce a fotterti il lavoro con questa facilità, servirebbe un esame di coscienza
    parliamo d’accoglienza, d’integrazione, l’immigrazione è la prima emergenza in televisione
    che poi non è tutta sta novità, pensa a tuo nonno arrivato in Argentina col barcone
    e invece qui da noi non fanno le moschee perché da loro non fanno le chiese
    l’Italia agli italiani, l’ho sentito dire al bar, se non sbaglio il bar era cinese

    chi dice che non sono un razzista ma, è un razzista e non lo sa
    chi dice che non sono un razzista ma, è un razzista e non lo sa
    chi dice che non sono un razzista ma, è un razzista e non lo sa
    chi dice che non sono un razzista ma, è un razzista e non lo sa

    Parla di equità, ce ne fosse la metà
    saremo già da un pezzo in fuga in mare aperto
    e parla di onestà, ce ne fosse la metà
    sareste già da un pezzo, prossimi all’arresto

    Tag:, , ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi