VELVET: dal 9 aprile in radio il nuovo singolo "LA RAZIONALITÀ"
  • close
    Breaking news

    “Lo Chiamavano Trinità”, uno dei classici per eccellenza del cinem...read more Il 26 ottobre, i Muse saranno in concerto all’Alcatraz di Milano. ...read more Manca una settimana all’attesissimo concerto di Vasco Rossi a Messina. ...read more Social Distortion live al Carroponte, Sesto San Giovanni (Milano). Special Gues...read more È partita una campagna di autofinanziamento dal basso, che ha lo scopo di recu...read more Un nuovo report di Kotaku fa filtrare un’interessante indiscrezione: Hang...read more Bloodborne potrebbe finalmente tornare. “Non abbiamo ancora visto tutto&#...read more Inaugurata poche sere fa a Milano la sesta replica di Balkanica, la mostra fot...read more THE WHITE BUFFALO sarà finalmente dal vivo in data unica nel nostro Paese il ...read more Coachella Valley Music and Arts Festival 2022. Decine di artisti si esibiranno ...read more

    VELVET: dal 9 aprile in radio il nuovo singolo “LA RAZIONALITÀ”

    VELVET

    DAL 9 APRILE IN RADIO IL NUOVO SINGOLO

    “LA RAZIONALITÀ”

    DA VENERDÌ IN ANTEPRIMA ESCLUSIVA SU RADIO 2

    VELVET_cover B

     

    Dal 9 aprile sarà in rotazione radiofonica “LA RAZIONALITÀ”, il nuovo singolo dei VELVET, estratto dell’omonimo EP in uscita il 23 aprile. Da venerdì, 5 aprile, il brano sarà trasmesso in esclusiva sulle frequenze di Radio 2.

    Del singolo è stato realizzato un videoclip che vede alla regia Saku, Roberto Cinardi all’anagrafe, con la partecipazione dell’attrice Giulia Bevilacqua e degli attori Maurizio D’Agostino e Piergiorgio Bellocchio.

    L’EPLa Razionalità(Sunnybit – Cosecomuni) è composto da 5 nuove tracce realizzate dalla band nel loro studio di registrazione Cosecomuni.

    La carriera dei Velvet comincia a Roma nel 1998. Pierluigi Ferrantini (voce e chitarra, classe 1974), Giancarlo Cornetta (batteria, classe 1970), Pierfrancesco Bazzoffi (basso, classe 1977) e Alessandro Sgreccia (chitarra, classe 1974) decidono di formare una band prendendo come spunto il nome del locale dove si ritrovano la sera. L’esordio vero e proprio avviene però nel 2000 con il brano “Tokyo Eyes”, inserito poi nell’album del debutto, “Verso Marte”. Il disco contiene anche la canzone proposta al 51° Festival di Sanremo, “Nascosto dietro un vetro”. Il successo per il gruppo arriva con “Boy Band”. Nel 2002 ecco così arrivare il secondo album, “Cose Comuni”. Nell’aprile 2003 esce il terzo singolo “Funzioni Primarie”, decisamente rock. Dopo aver firmato un contratto con la Universal per il loro terzo album “10 Motivi”, nel 2005 debuttano anche sul palco dei Big del Festival di Sanremo con “Dovevo Dirti Molte Cose”. Nel 2007 esce “Velvet”. L’anno successivo viene realizzato “Nella Lista Delle Cattive Abitudini”. Dopo l’EP “Il Serpente” in cui troviamo il duetto con Beatrice Antolini, nell’autunno 2010 esce “Le Cose Cambiano 2000-2010”, un “best of” che contiene due inediti e i principali successi del primo decennale di carriera in nuove versioni. Nell’estate 2012 Pierluigi affianca Carolina Di Domenico nella conduzione di “Yes Weekend” su Radio 2, trasmissione che si occupa di musica alternativa. Da qualche anno i Velvet rappresentano un nuovo tipo di approccio al music business, infatti, oltre a produrre musica propria hanno aperto le porte del loro studio (ed etichetta) Cosecomuni producendo dischi di band con grandi potenzialità (Viva Lion!, KuTso, Milk White, Astenia, etc..) e gestendo autonomamente la loro attività. Hanno curato inoltre la sincronizzazione di vari brani in inglese su serie tv USA molto importanti come Desperate Housewives, Castle, Hellcats e realizzato le musiche per alcune aziende italiane ed internazionali.Il 22 gennaio 2013 esce per Edel la colonna sonora originale del film “La scoperta dell’Alba”, composta dai Gatto Ciliegia Contro il Grande Freddo e dai Subsonica, che vede la collaborazione dei Velvet in due brani. Ad aprile 2013 i Velvet annunciano l’uscita del loro nuovo EP “La Razionalità”, anticipato dal singolo omonimo.

    Tag:, ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi