“Turn of the lights”, il nuovo album di Daniel Powter in uscita oggi!
  • close
    Breaking news

    “Lo Chiamavano Trinità”, uno dei classici per eccellenza del cinem...read more Il 26 ottobre, i Muse saranno in concerto all’Alcatraz di Milano. ...read more Manca una settimana all’attesissimo concerto di Vasco Rossi a Messina. ...read more Social Distortion live al Carroponte, Sesto San Giovanni (Milano). Special Gues...read more È partita una campagna di autofinanziamento dal basso, che ha lo scopo di recu...read more Un nuovo report di Kotaku fa filtrare un’interessante indiscrezione: Hang...read more Bloodborne potrebbe finalmente tornare. “Non abbiamo ancora visto tutto&#...read more Inaugurata poche sere fa a Milano la sesta replica di Balkanica, la mostra fot...read more THE WHITE BUFFALO sarà finalmente dal vivo in data unica nel nostro Paese il ...read more Coachella Valley Music and Arts Festival 2022. Decine di artisti si esibiranno ...read more

    “Turn of the lights”, il nuovo album di Daniel Powter in uscita oggi!

    Dopo il travolgente trionfo di “Bad Day” (2005), hit da oltre tre milioni di copie solo negli Usa, con cui ha scalato le classifiche di tutto il mondo e ottenuto una nomination ai Grammy per la miglior perfomance pop, Daniel Powter torna oggi con il nuovo album “Turn On The Lights” (UEG/EMI). Appena pubblicato negli USA, In Inghilterra, in Canada e in Giappone, il disco arriva in Italia dopo il successo radiofonico di “Cupid” che ha imperversato nelle radio italiane durante l’estate, e come il singolo ha come tema dominante l’amore che l’artista canta in tutte le sue declinazioni e sfumature nelle dieci title track che lo compongono.

    Per il quarantaquattrenne artista canadese, rimasto lontano dalla scene per diversi anni, “Turn on The Lights” rappresenta una vera e propria rinascita artistica e personale dopo anni difficili. Dopo la smash hit “Bad Day”, infatti, il cantante ha affrontato un periodo di depressione droga e alcol che lo hanno tenuto lontano dalla musica. Ritrovato un nuovo equilibrio, Powter ha ritrovato la voglia di tornare ad essere protagonista della scena pop mondiale. La produzione dell’album, registrato presso gli Bay 7 studios di Los Angeles è di Howard Benson, due volte nomination ai Grammy e già produttore di Kelly Clarkson, Gavin DeGraw e degli All-American Rejects.

    Tag:, , , , , ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi