‘Tra miliardi di stelle’ è il nuovo videoclip di Gimbo con Javier Girotto
  • close
    Breaking news

    Vasco Live 2023 – Vasco Rossi tornerà ad esibirsi dal vivo nell’es...read more The Car è il settimo album in studio del gruppo rock inglese Arctic Monkeys, p...read more I Blink-182 hanno annunciato il loro ritorno in formazione originale con un nuo...read more Marvel Studios ha diffuso il trailer finale di Black Panther: Wakanda Forever, ...read more Quella di ieri sera a Roma è stata la seconda data italiana del tour degli Ope...read more The Last Of Us sarà trasmessa in Italia in contemporanea con gli Stati Uniti. ...read more Wanna, la nuova docu-serie originale italiana di Netflix è dedicata a Wanna Ma...read more Anastacia torna in Italia in occasione dei 22 anni di carriera con un nuovo to...read more Ultim’ora da Twitch: dal 18 ottobre non si potrà più streammare gioco d...read more Adam Levine, il frontman dei Maroon 5, è accusato dall’influencer Sumner...read more

    ‘Tra miliardi di stelle’ è il nuovo videoclip di Gimbo con Javier Girotto

    Tra miliardi di stelle’ è il nuovo videoclip del cantautore romano Giampietro Pica alias Gimbo disponibile da giovedì 8 luglio e pubblicato da Redgoldgreen.

    Il brano estratto dall’albumCome l’uomo della Luna’ pubblicato lo scorso febbraio, vede anche la partecipazione straordinaria del musicista jazz Javier Girotto che arricchisce la canzone con interventi di sax e flauto.

    Nel videoclip diretto da Alternative Productions, Gimbo percorre i territori del Centro Italia colpiti dal sisma del 2016. Integralmente girato tra i comuni di Amatrice, Cittareale e Norcia a cavallo tra alto Lazio ed Umbria, il video vuole essere una dedica a tutte le persone che sono rimaste coinvolte nel tragico evento, ma anche un invito a conoscere e vivere questi luoghi di grande bellezza e valore.

    Tra montagne, boschi, cascate, la natura incontaminata fa da cornice alla voce e alla chitarra di Gimbo che accompagnato da Paolo Volpini (batteria), Giacomo Nardelli (basso), Valentina Bausi (cori) e Davide Roberto (percussioni) propone un jazz folk world ricco di contaminazioni.

    Tra ritmi e accenti dal gusto patchanka emerge la parte solista di Girotto che si insinua tra strofa e ritornello creando un fil rouge che abbraccia tutto il pezzo. 

    Entra in Atom Heart Cafè!

    Ogni sabato mattina alle 10.00 riceverai la nostra newsletter con le notizie più interessanti della settimana!

    Ti aspettiamo per un caffè insieme!

    Non inviamo spam! Riceverai una sola mail a settimana!
    Cookie policy.

    Tag:, , , ,

    No Comments
    Story Page