Testo Siente Fa' Accussi' J-Ax e Pino Daniele
  • close
    Breaking news

    Un nuovo report di Kotaku fa filtrare un’interessante indiscrezione: Hang...read more Bloodborne potrebbe finalmente tornare. “Non abbiamo ancora visto tutto&#...read more Inaugurata poche sere fa a Milano la sesta replica di Balkanica, la mostra fot...read more THE WHITE BUFFALO sarà finalmente dal vivo in data unica nel nostro Paese il ...read more Coachella Valley Music and Arts Festival 2022. Decine di artisti si esibiranno ...read more “Unlimited Love” è il dodicesimo album in studio del gruppo musica...read more Patrizia Bonetti dice addio all’Isola dei Famosi: è ufficiale. La 26enne mo...read more FIFA 23 – EA Sports e FIFA si diranno addio, una delle più iconiche coll...read more Da lunedì 21 marzo, Michelle Hunziker tornerà alla conduzione di Striscia La ...read more Rivoluzione nel palinsesto Rai a causa degli ascolti sotto le aspettative, la f...read more

    Testo Siente Fa' Accussi' J-Ax e Pino Daniele

    Il testo del brano di Pino Daniele e J-Ax incluso nel nuovo album Boogie Boogie Man del cantante napoletano.
    Una versione di “Yes I know my way” con nuovi arrangiamenti e un nuovo testo (scritto in collaborazione con lo stesso J-Ax).

    Siente Fa’ Accussi’ J-Ax e Pino Daniele

    [J-Ax]
    So che sono un uomo anche senza giacca
    perchè mantengo la testa alta
    Vent’anni dopo con la stessa rabbia intatta
    proprio come negli anni ottanta
    qualcuno riderà, qualcuno s’incazza
    ma loro sono chiusi nella stessa gabbia
    e hanno smesso di correre rischi

    il giorno che hanno smesso di comprare i dischi
    e poi li vedo nemmeno trentenni
    a dire che tutto era meglio ai loro tempi
    la musica, i giovani, il cibo, il governo
    la stessa canzone che gira in eterno
    non era meglio quando si stava peggio
    sei tu che adesso ragioni da vecchio
    la vita è rap’n’roll e io giro con lei
    Yes i know my way

    [Pino Daniele]
    Yes i know my way
    ma nun’ è addò m’aie purtato tu
    Yes i know my way
    mo’ nun me futte cchiù
    mo’ nun me futte cchiù
    tu vaje deritto e i’ resto a pere
    và tu va tant’io sbareo
    Yes i know my way
    ‘e guaie mie ‘e saccio i’
    ma chi me crede
    yes i know my way
    ma tu nun puo’ venì
    ma tu nun puo’ venì
    i’ m’arreseco sulo si vale ‘a pena ‘e tentà’
    ma po’ chi mm’o ffa’ fa
    Siente fa’ accussì nun dà retta a nisciuno
    fatte ‘e fatte tuoie
    ma si haje suffrì’ caccia ‘a currea
    siente fa’ accussì
    miette ‘e creature ‘o sole
    pecchè hanna sapè’ addò fà friddo
    e addò fà cchiù calore

    [J-Ax]
    Yes i know my way
    So la mia strada, il mio stile, gli amici miei
    non è questione di età, ma di testa
    ho un bambino dentro a cui feci una promessa
    e non lo tradisco per un po’ di fresca
    un bel vestito per piacere a quest’Italia vecchia
    vecchia come la mia maglia mecca,
    come la pernacchia, come una marchetta
    sono quello che per voi è spazzatura
    e sono felice che abbiate paura
    che non esista più una città sicura
    anche se le riempite di esercito e di pula
    e ai ragazzi chiudete il locale
    così si fanno a casa e si faranno più male
    i bambini vanno tenuti al sole
    per capire dove fa più freddo e dove più calore
    so che sono un uomo anche senza giacca
    perché mantengo la testa alta

    Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

    No Comments

    No Comments

    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi