Testo Salmo – NEGATIVE YOUTH
  • close
    Breaking news

    “Lo Chiamavano Trinità”, uno dei classici per eccellenza del cinem...read more Il 26 ottobre, i Muse saranno in concerto all’Alcatraz di Milano. ...read more Manca una settimana all’attesissimo concerto di Vasco Rossi a Messina. ...read more Social Distortion live al Carroponte, Sesto San Giovanni (Milano). Special Gues...read more È partita una campagna di autofinanziamento dal basso, che ha lo scopo di recu...read more Un nuovo report di Kotaku fa filtrare un’interessante indiscrezione: Hang...read more Bloodborne potrebbe finalmente tornare. “Non abbiamo ancora visto tutto&#...read more Inaugurata poche sere fa a Milano la sesta replica di Balkanica, la mostra fot...read more THE WHITE BUFFALO sarà finalmente dal vivo in data unica nel nostro Paese il ...read more Coachella Valley Music and Arts Festival 2022. Decine di artisti si esibiranno ...read more

    Testo Salmo – NEGATIVE YOUTH

    Testo: NEGATIVE YOUTH
    Album: Death USB
    Artista: Salmo
    Anno: 2012

    Qualsiasi cosa fai meglio non dirlo a tutti volevi fare il rapper a sei finito a far la groupie. Sta roba salva i presi male, i terminali. Oggi è peggio di ieri, quindi rimanda a domani. Hai visto bene che aria tira! torno da capo come weeliaaaa odio i ritornelli g** cazzo sei Shakira! Rap pervertito più di “Bras Tito” fanno più foto i miei versi che i giapponesi con le nikon. Salmo sa il principio di ogni verso dal vangelo siamo come Bill & Paz… kings of heavy metal! una vita in giro da punk rocker più marcio di Joe Cocker faccia nello scanner, cola il sangue dal plotter. Vi prego non mettemi le mie foto dentro i banner che poi mi sparano sul palco come Dimebag Darrel. Volevi fare l’avvocato, una vita sopra i libri ma tuo padre é agricoltore quindi cazzo ridi? Ti tocca fare il parcheggiatore, il benzinaio, in fattoria e muori borbottando sulla meritocrazia. Volevi fare il calciatore, e alla fine hai conosciuto la coca e sei finito a fare il guardalinee. C’è un po’ di me in ogni cosa che dico più conosco gente nuova e più rimango senza mezzo amico. Non fa per me. Non fa per me. – Negative Youth – sanno chi è ii migliore, ma non sei tu! Qualsiasi cosa fai, meglio non dirlo a tutti, meglio non farlo mai, meglio non dirlo a tutti! Apro porte, trovo porte. Non posso fare il rapper ho le scarpe sempre sporche, è un po che ti aspettano sai? non dargli mai ciò che chiedono! non posso fare il boss, odio stare al telefono. Non fa parte non era questo il piano tu porti sfiga e fai come cantava Liga “una vita da mediano“ sto sul cazzo a pelle, ma l’hanno detto in tanti. Non ho collane al collo ma ho più facce dei diamanti. Stai a metà tra la meta e il faliimento, chi tenta il suicido vive in un metro d’appartamento. Chi dice parto mi ripete “vado”, invece resta, la vita che volevi non è questa. Non fa per me. Non fa per me. -Negative Youth- sanno chi è il migliore, ma non sei tu. Qualsiasi cosa fai meglio non dirla a tutti, meglio non farlo mai, meglio non dirlo a tutti.

    Tag:,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi