Testo Salmo – Il Pentacolo
  • close
    Breaking news

    “Lo Chiamavano Trinità”, uno dei classici per eccellenza del cinem...read more Il 26 ottobre, i Muse saranno in concerto all’Alcatraz di Milano. ...read more Manca una settimana all’attesissimo concerto di Vasco Rossi a Messina. ...read more Social Distortion live al Carroponte, Sesto San Giovanni (Milano). Special Gues...read more È partita una campagna di autofinanziamento dal basso, che ha lo scopo di recu...read more Un nuovo report di Kotaku fa filtrare un’interessante indiscrezione: Hang...read more Bloodborne potrebbe finalmente tornare. “Non abbiamo ancora visto tutto&#...read more Inaugurata poche sere fa a Milano la sesta replica di Balkanica, la mostra fot...read more THE WHITE BUFFALO sarà finalmente dal vivo in data unica nel nostro Paese il ...read more Coachella Valley Music and Arts Festival 2022. Decine di artisti si esibiranno ...read more

    Testo Salmo – Il Pentacolo

    Testo: Il Pentacolo
    Album: Death USB
    Artista: Salmo
    Anno: 2012

    Sto sull’AKAI come ‘cobra’ più trash del fresh-moda in mano ho una bottiglia in fiamme come un no-global. Flow super nova, in orbita tra le stelle contratti, parcelle, guardo serpenti cambiare pelle. Corro lungo le yard, -best reguards- ogni artista ha un freno, il mio nome è impresso sulle -master card-. L’ltalla del -burlulesk- travestiti e troie dell’est, facce da -micro punta- peggio che all’octoberfest. Chiedevi, “che farò da grande?”… Nuoto tra gli squali in cravatta, nella mia pozza dl sangue. Vediamo chi è che dura. Musica ltallana, spazzatura vestono i tuoi pannl e scrivono canzoni su misura. C’è chi ancora lo sente, ma non lo ascolta… sali sul paco come se fosse la prima volta. Cercano se stessi oltre i buchi della serratura, spesso i compromessi sono l’unica chiave di lettura. ll tuo disco “è de paura!!” ma non hai venduto un disco. La tua atichetta è una fregatura, resti solo tu – è  la tua paura. Forse non hai capito, mai stato tuo amico, mai visto né sentito, dalla parte del nemico. Pagano caro tutto quello che ho, questo é MA-CHE-TE-FLOW! Tutto quello che ho sempre voluto è prenderrni ciò che mi spetta senza chiederti aiuto. Mani intracciate come corpi sotto il velluto, l’ultima preghiera, l’ultimo saluto… il contratto é scaduto! Per quanto espandi il tuo nome, siamo solarnente ciò the la mente presuppone se flrmo sul contratto con il simbolo del pentacolo è perche stai facendo un patto con il diavolo. Per quanto espandi il tuo nome, siamo solamente ciò che la mente presuppone se firmo sul contratto con ll simbolo del pentacolo é perché stai facendo un patto non il diavolo. Sai, meglio povero in canna che un perfetto fallito con il dito sul grilletto e l’ultimo colpo in canna fanno a gara, lasciano segni sul corpo come Y. sto sul fondo del pozzo con S. Senza muslca e dialettlca, a quest’ora starei in un bagno a sperimentare qualche droga sintetlca. C’è chl ancora lo sente, ma non lo ascolta… Sali sul palco come se fosse la prima volta.

    Tag:, , , , , , ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi