Testo Sabato - Jovanotti
  • close
    Breaking news

    La Profezia di Celestino è un romanzo di James Redfield del 1993. Un racconto ...read more Ben Harper & The Innocent Criminals – Ben Harper in concerto a Taormi...read more OP:OP -Un dj/producer house e un batterista rock fusi in un viaggio ritmico...read more Paolo Nutini, Teatro greco di Taormina (27 luglio 2022). L’ultima tappa e...read more Ipermatch, la prima app italiana dedicata al fantacalcio degli NFT, sbarca nel ...read more Si alza il sipario su FIFA 23. Il nuovo trailer conferma la data di uscita del ...read more “Lo Chiamavano Trinità”, uno dei classici per eccellenza del cinem...read more Il 26 ottobre, i Muse saranno in concerto all’Alcatraz di Milano. ...read more Manca una settimana all’attesissimo concerto di Vasco Rossi a Messina. ...read more Social Distortion live al Carroponte, Sesto San Giovanni (Milano). Special Gues...read more

    Testo Sabato – Jovanotti

    Testo Sabato – Jovanotti

    E adesso a letto bambini
    spegnete la tv
    troviamo un posto dove stare
    solo io solo tu

    Sincronizziamo i cuori sullo stesso bpm
    Silenzia il cellulare che non ti serve a niente
    A meno che non ti serva fare una fotografia
    Di noi che ci abbracciamo forte e poi decolliamo via

    A bordo di un’astronave
    Senza pilota
    Che punta verso la galassia a cercare dove c’è vita
    Come nei sabati sera in provincia
    Che sembra tutto finito poi ricomincia

    Sabato sabato
    E’ sempre sabato
    Anche di lunedì sera
    E’ sempre sabato sera
    quando non si lavora
    Vorrei che ritornasse presto
    un altro lunedì

    Strappa le stelle dal cielo
    Lascia solo i led
    Voglio ballare come Michael nel video di Bad

    Stare leggeri come due farfalle appena
    Venute fuori dal bozzolo sulla scena
    Sembrano tutti più contenti di noi
    Ma per un giorno lo sai
    Possiamo essere eroi

    A bordo di un’astronave
    Senza pilota
    Che punta verso la galassia dove c’è vita
    Come nei sabati sera in provincia
    Che sembra tutto finito poi ricomincia

    Sabato sabato
    E’ sempre sabato
    Anche di lunedì sera
    E’ sempre sabato sera
    quando non si lavora
    Vorrei che ritornasse presto
    un altro lunedì

    Dillo a tua madre di andarsene a letto tranquilla
    Tu sei la bionda stasera, io sono il gorilla
    Ti porto a vedere il mare vicino al grattacielo
    Mentre i cecchini ci sparano noi prendiamo il volo

    A bordo di un’astronave
    Senza pilota
    Che punta verso la galassia a cercare vita
    Come nei sabati sera in provincia
    Che sembra tutto finito poi ricomincia

    Come in un sabato sera italiano
    Che sembra tutto perduto poi ci rialziamo

    Sabato sabato
    E’ sempre sabato
    Anche di lunedì sera
    E’ sempre sabato sera
    quando non si lavora
    E’ sempre sabato
    Vedrai che poi ritorna presto
    un altro lunedì

    Ma è troppo sabato qui

    Un altro lunedì

    E’ troppo sabato qui

    Tag:, , , , ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi