Testo Mistaman & Dj Shocca – Vero
  • close
    Breaking news

    “Lo Chiamavano Trinità”, uno dei classici per eccellenza del cinem...read more Il 26 ottobre, i Muse saranno in concerto all’Alcatraz di Milano. ...read more Manca una settimana all’attesissimo concerto di Vasco Rossi a Messina. ...read more Social Distortion live al Carroponte, Sesto San Giovanni (Milano). Special Gues...read more È partita una campagna di autofinanziamento dal basso, che ha lo scopo di recu...read more Un nuovo report di Kotaku fa filtrare un’interessante indiscrezione: Hang...read more Bloodborne potrebbe finalmente tornare. “Non abbiamo ancora visto tutto&#...read more Inaugurata poche sere fa a Milano la sesta replica di Balkanica, la mostra fot...read more THE WHITE BUFFALO sarà finalmente dal vivo in data unica nel nostro Paese il ...read more Coachella Valley Music and Arts Festival 2022. Decine di artisti si esibiranno ...read more

    Testo Mistaman & Dj Shocca – Vero

    Testo: Vero
    Album: La Scatola Nera
    Artista: Mistaman & Dj Shocca feat Ghemon
    Anno: 2012

    Unlimited struggle baby you can feel the realness!

    Mistaman:
    Ho capito che spesso ho scritto solo per me stesso
    andando contro il pubblico evitando il compromesso
    ho capito che sono inverso di chi a scritto
    solo per il pubblico e và contro se stesso
    ho capito che ho dormito e dove stare sveglio
    ma solo i mediocri dan sempre il loro meglio
    ho capito che il rimpianto è l’hobby degli incapaci
    e il rispetto che guadagno porta dell’odio gratis
    il segreto del successo è la sincerità
    ho capito che chi impara a simularla c’è la fà
    ho capito che non o mai capito un cazzo
    ma ho capito più di voi e tengo un profilo basso
    son come l’acqua e come l’aria
    che fà più danni di un cane che morde ma non abbaia
    rappo sciolto come l’himalaya
    se ci salgo poi l’affondo gridandovi more faya

    Rit:
    Vero vinco perchè rimango sincero
    senza dimenticarmi chi ero
    già sò dà dove vengo e sò dove andrò
    voglio tutti con le mani sù
    tutti quanti con le mani sù
    voglio tutti con le mani sù
    tutti quanti con le mani sù

    Ghemon:
    Ho capito che una bugia appaga perchè questo
    è il mondo in cui l’ignoranza dilaga
    e il mentire appaga tutti ad aprire la portiera
    ad una verità inventata su carta intestata
    ancora meglio se vestita prada
    ho capito che a una donna ci si lega
    ma se lei a dire si scopa è una strega e una fattucchiera
    una sciampista che nel tempo di una messa in piega
    saprà sbottonare ogni tua tasca e cerniera
    ho capito che astenersi è il male
    mai essere neutrale mascherarsi e lottare
    quando il presentimento che la tua rabbia sale
    ti dico che il sentimento che provi non è mutuale
    ho capito che c’è un evidente distinzione
    da fare se copio o se prendi ispirazione
    isperire e studiarsi un processo di creazione
    copiare invece fà saltare la comprensione

    Rit:
    Vero vinco perchè rimango sincero
    senza dimenticarmi chi ero
    già sò dà dove vengo e sò dove andrò
    voglio tutti con le mani sù
    tutti quanti con le mani sù
    voglio tutti con le mani sù
    tutti quanti con le mani sù

    Mistaman/Ghemon:
    Ho capito che la mia capacità non è proporzionale
    a quella del locale in cui ci chiamano a suonare
    Io e mista siamo un parto della mente gemellare
    struggle illimitata musica epidurale
    Ho capito che i miei testi sono codici da vinci
    li leggi solo con li specchi è quindi
    sai man non li capisci se non rifletti
    si come ogni poesia che si rispetti
    i miei pezzi sono come dei figli
    la parte divertente resta sempre concepirli
    quando gli affido al mondo spero che uno lo conquisti
    o che si conficchi come spilli
    nel cuore di cui siete provvisti
    così quando vi avrò visti saprò che siete voi a custodirli
    ho capito che tu non mi somigli
    suonerò questo pezzo tra vent’anni e farò fieri i miei figli

    Rit:
    Vero vinco perchè rimango sincero
    senza dimenticarmi chi ero
    già sò dà dove vengo e sò dove andrò
    voglio tutti con le mani sù
    tutti quanti con le mani sù
    voglio tutti con le mani sù
    tutti quanti con le mani sù

    Tag:, , , , , , , ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi