Testi Gue' Pequeno – Fastlife Vol. 3
  • close
    Breaking news

    “Lo Chiamavano Trinità”, uno dei classici per eccellenza del cinem...read more Il 26 ottobre, i Muse saranno in concerto all’Alcatraz di Milano. ...read more Manca una settimana all’attesissimo concerto di Vasco Rossi a Messina. ...read more Social Distortion live al Carroponte, Sesto San Giovanni (Milano). Special Gues...read more È partita una campagna di autofinanziamento dal basso, che ha lo scopo di recu...read more Un nuovo report di Kotaku fa filtrare un’interessante indiscrezione: Hang...read more Bloodborne potrebbe finalmente tornare. “Non abbiamo ancora visto tutto&#...read more Inaugurata poche sere fa a Milano la sesta replica di Balkanica, la mostra fot...read more THE WHITE BUFFALO sarà finalmente dal vivo in data unica nel nostro Paese il ...read more Coachella Valley Music and Arts Festival 2022. Decine di artisti si esibiranno ...read more

    Testi Gue' Pequeno – Fastlife Vol. 3

    Artista: GUE’ PEQUENO

    Album: Fastlife Mixtape Vol. 3

    Anno: 2012

    Testo Mixtape King

    Fastlife Mixtape volume 3
    Eh! Se-se-se-se! Eh!
    Ohohohohoh! Ah-Ah!
    Siamo tornati, G U E, Dj Harsh!
    Ta-ta-ta-ta-ta-tanta roba!

    Ohohohoh fa la gente sotto, salgo spacco il palco, scendo lascio un fungo atomico a forma di teschio e tu sei un babbo pure la mia tipa ti da il tacco delle scarpe addosso, rappi pacco io ti mato grosso,
    Guèpe sempre avanti, come con l’ora legale
    Sua Maestà sul micro, questo flow è roba regale
    G fra fa una cifra, grosso guaio a Chinatown,
    questa è New Guè City vendo come Nino e Brown,
    fumo thai-weed su un audi
    un rapper ricchione c’ha maggiore promozione quindi è ora che fai outing
    vuoi fare il rap hardcore, io faccio sex hardcore,
    e la mia ex ha cento volte le tue views ma su youporn!
    Se prendo il mic è pompo,
    lei vuole che la pompo,
    e sotto per la giccia
    la mia voce anche sul tom-tom,
    per la tua carriera nell’hip hop italiano
    io spero che ti lancino lontano lontano

    Rit. [x2]
    Manda ste bottiglie perchè torniamo sul mix fr�
    manda ste bottiglie siamo tornati sul mix fr�
    Mixtape King! Mixtape King!
    Mixtape King! Mixtape King!

    Sisi sei tu il più guapo, ma sono io il più capo,
    lei frigge con lo sguardo e dice: G sei tu il più guapo!
    Spaccare, stappare, contare il cash
    fagli un balletto, è il fottuto gioca jouer
    se rimo ho l’oro in bocca come al mattino
    zio a che modello tocca le abbino alla borsa di sta gnocca
    e quando prendo il mic
    io mi fotto tutti quanti
    come se non esistesse l’aids

    Rit. [x2]
    Manda ste bottiglie perchè torniamo sul mix fr�
    manda ste bottiglie siamo tornati sul mix fr�
    Mixtape King! Mixtape King!
    Mixtape King! Mixtape King!

    —–

    Testo Scrocchia-Rapper (Feat. Ntò & Jake La Furia)

    [Guè]
    G russo, bagno turco , penso a lasciare il paese a spese di (nonononono)
    G russo, bagno turco , penso a lasciare il paese a spese di qualcuno, dopo aver lasciato un buco!
    I fratelli inseguiti alla frontiera, lanciano il peso tipo atletica leggera
    Sono più fresh della Vigorsol, capezzolo di queste tipe! diventa duro tipo stalattite!
    Nel mio bold black-berry bitch! Ho più tipe che in tutti i bordelli in swiss!
    Quando suono la gente va fuori in senso che impazzisce,
    quando suoni la gente va fuori a fumare due sizze,
    si sente nella gola e anche nel naso…
    guardo sta tipa frate sembra un ninja come balla su sto palo!
    La differenza è che la porto in camera d’albergo,
    non sono come te zio che vai in camera da Alberto!
    Scrocchio questi rapper come un osteopata
    questo non è un flow frate questa è un onda anomala!
    Scrocchio questi rapper come un osteopata
    questo non è un flow frate questa è un onda anomala!

    [Rit.]
    A rappare sono Dio dovevo nascere a Betlemme!
    Tu sei il mio tipo di tipa ti do il pin del BPM!
    Bevo birra fumo weeda col culo su un ML,
    Stò sul mic in nuove nike e maglia polo RL
    A rappare sono Dio dovevo nascere a Betlemme!
    Tu sei il mio tipo di tipa ti do il pin del BPM!
    Bevo birra fumo weeda col culo su un ML,
    Stò sul mic in nuove nike e maglia polo RL

    [Ntò]
    Questo non è un flow fratello è un tifone chiamalo Andrew
    buchi ai dossi grate schifose dove non entri
    l’attenzione cresce quando arrivo
    Esce attorno tipo mandarino le stanco, il mio culmine è tardivo
    mando un fulmine dal dito… il tuo rapper preferito mi ruba le rime
    e fa il figo con due ballerine!
    Giovane abbastanza per farti un insulto e abbastanza adulto per essere un culto!
    come il bulldog inglese pampo ventilator (pompa!) tu invece come il mio bumper
    non ti vedo!
    Stai nella ZTL coi falchi sul TDM mentre io faccio PR con chi ha scritto MWM
    con la pece sulla pancia ed il colore ormai è verde e racconta barzellette
    per un drink in più al bar tette!
    Senti al campanello ci son le casacche in stampatello!

    [Rit.]
    A rappare sono Dio dovevo nascere a Betlemme!
    Tu sei il mio tipo di tipa ti do il pin del BPM!
    Bevo birra fumo weeda col culo su un ML,
    Stò sul mic in nuove nike e maglia polo RL
    A rappare sono Dio dovevo nascere a Betlemme!
    Tu sei il mio tipo di tipa ti do il pin del BPM!
    Bevo birra fumo weeda col culo su un ML,
    Stò sul mic in nuove nike e maglia polo RL

    [Jake la Furia]
    Jake è un rap barracuda, zio è il triangolo delle bermuda!
    TOP class ma sempre in giro con la tuta!
    Copia il compito al secchione, sempre in giro con la pupa
    Impermeabile a sti hater, Jake non giudica sti giuda!
    Sempre fresh come le mie nuove Nike Air!
    Dimmi ce la fai te a fare fino a Fast Life 3
    Quando rappo faccio esplodere Milano zio
    perché in cima al microfono non c’è la gomma, c’è una bomba a mano zio
    a letto con i soldi nella tasca fra così se mi addormento sogno con sessanta pollici di plasma fra
    questo qui è l’andazzo meno giovane più pazzo
    zio da quando mp3 non voleva dire un cazzo!
    Il pupillo con le pupille a spillo,
    sono un armadio con la corazza: frate sono un armadillo!
    Brillo! collana e cintura di coccodrillo
    e non è che abbaio solo cazzate come fa Grillo!

    [Rit.]
    A rappare sono Dio dovevo nascere a Betlemme!
    Tu sei il mio tipo di tipa ti do il pin del BPM!
    Bevo birra fumo weeda col culo su un ML,
    Stò sul mic in nuove nike e maglia polo RL
    A rappare sono Dio dovevo nascere a Betlemme!
    Tu sei il mio tipo di tipa ti do il pin del BPM!
    Bevo birra fumo weeda col culo su un ML,
    Stò sul mic in nuove nike e maglia polo RL

    —-

    Testo Forza Campione (Feat. Zuli & Ensi)

    [Zuli]
    STO CAMPIONE ADESSO NON PUOI PIU’ FERMARLO
    TANTI APPLAUSI E TANTI NON SANNO DI CHE PARLO
    CHI HA PROVATO A BATTERCI NON PUO’ RACCONTARLO
    NON PARLA PIU’ DEI CAZZI MIEI

    bella Zuli… champion combination… G.U.E

    [Gué Pequeno]
    Sbuffando il fumo verso l’infinito
    col pianeta sul mio dito qua mi dicono sei un mito
    ma io sono come voi, non sono come vuoi
    crescendo i miei eroi sono stati gli anti-eroi
    cammino come un campione, parlo come un campione
    su questa strada brillo anche se non c’è un lampione
    canto una canzone per chi si è fatto da se
    mo sono un imprenditore fra ma con le Jordan 3
    il marcipiede é il mio ufficio
    per arrivarci ho fatto molto piu’ di un sacrificio
    con due palle del toro come Benicio, tutti qua siamo importanti
    puoi essere un campione anche se senza contanti
    testa alta e petto avanti, anche tra mille pianti
    sai che tutto passerà fra tu alzi le mani e canti
    è quello che non ti uccide che ti rende il piú forte
    la sfida della vita è piu’ paurosa della morte.

    [Zuli]
    STO CAMPIONE ADESSO NON PUOI PIU’ FERMARLO
    ORA CHE VA TUTTO OKAY
    TANTI APPLAUSI E TANTI NON SANNO DI CHE PARLO
    E NON LI SANNO I FATTI MIEI
    STO CAMPIONE ADESSO NON PUOI PIU’ FERMARLO
    CON QUEL PUSSY DEL TUO DJ
    CHI HA PROVATO A BATTERCI NON PUO’ RACCONTARLO
    NON PARLA PIU’ DEI CAZZI MIEI

    [Gué Pequeno]
    Sono un campione fuori dallo stadio
    fuori dallo Stato, fuori dalla radio
    ora che marciamo le notti su un Grand Cherokee
    ora che se competi col flow, devi portarti i cerotti
    ora che senza di te, vado lontano lo stesso
    e non ti devo niente sono io il boss di me stesso
    lo dico sulla traccia, poi te lo dico in faccia
    mi porto la città e tutta sta gente sulle braccia
    non è per il portafoglio, meglio riempire l’orgoglio
    sono un campione con una penna ed un foglio
    ed è per questo che vivrò anche dopo che muoio
    in una mano c’ho sti 4 soldi nell’altra c’è un sogno
    tu parli senza sapere,
    perchè io volo senza cadere guardi, resti a sedere
    sto campione adesso non puoi piú fermarlo
    perchè sta sopra un palco e non su un piedistallo.

    [Zuli]
    STO CAMPIONE ADESSO NON PUOI PIU’ FERMARLO
    ORA CHE VA TUTTO OKAY
    TANTI APPLAUSI E TANTI NON SANNO DI CHE PARLO
    E NON LI SANNO I FATTI MIEI
    STO CAMPIONE ADESSO NON PUOI PIU’ FERMARLO
    CON QUEL PUSSY DEL TUO DJ
    CHI HA PROVATO A BATTERCI NON PUO’ RACCONTARLO
    NON PARLA PIU’ DEI CAZZI MIEI

    [Ensi]
    Scendo dal palco, do il 5 al resto del branco
    stappo una bottiglia al banco, con la mia famiglia accanto
    ne verso mezza per terra e lo faccio guardando in alto (ringrazio)
    questa è la storia di un ragazzo dell’ultimo banco
    senza calci nel culo il mio leite motiv
    con il sangue puro sempre pulito per l’anti doping
    tu, apri gli occhi cerca le opportunit�
    per me è stata a rap come nel parkour, scalo la citt�
    ho fatto sacrifici tutti i giorni come fa un atleta
    per me, il successo non sono i soldi per me é fare meta
    ho inseguito i miei sogni come una stella cometa
    e ora restituisco i colpi, con la stessa moneta
    e nella vita mia ho vinto sfide che hai visto anche tu
    tipo le storie in cui i giganti vengono tirati giú
    Davide contro Golia, Ensi contro chi vuoi tu
    ma le mie vittorie piú importanti non sono su Youtube.

    [Zuli]
    STO CAMPIONE ADESSO NON PUOI PIU’ FERMARLO
    ORA CHE VA TUTTO OKAY
    TANTI APPLAUSI E TANTI NON SANNO DI CHE PARLO
    E NON LI SANNO I FATTI MIEI
    STO CAMPIONE ADESSO NON PUOI PIU’ FERMARLO
    CON QUEL PUSSY DEL TUO DJ
    CHI HA PROVATO A BATTERCI NON PUO’ RACCONTARLO
    NON PARLA PIU’ DEI CAZZI MIEI

    ——

    Testo Grazie A Me

    Non è grazie a mtv se mo’ sono uno dei migliori mc
    Non è grazie alla radio se guepe fra è sempre qui
    Non è per un etichetta se qua stiamo sulla vetta man
    Se ci sono arrivato ringrazio soltanto me

    Back in the days torniamo al 2006
    locale strapieno sopra al palco siamo in 26 (ok)
    prima del primo contratto ero già rockstar
    avevo la boccia al tavolo la roccia e la supergnocca
    prima della firma major
    già vestivo pregio
    in giro coi più peggio
    ed per il mio stile, il mio flow, il mio vocabolario
    non ho leccato il culo ed è gonfio il salvadanaio

    Questo è per la gente che sotto il palco fa il tifo
    io sono uno di voi raga non faccio il divo
    e se invece sei un hater fanculo e non fare il figo
    prima dei dogo il rap italiano faceva schifo

    Nessuno sponsor ci paga i testi danno fastidio
    Cento date all’anno è il nostro sussidio
    tu pensi che sei meglio ti aspetto coraggio
    ti mando a casa con la strofa sul disco di biagio

    Non è grazie a mtv se mo’ sono uno dei migliori mc
    Non è grazie alla radio se guepe fra è sempre qui
    Non è per un etichetta se qua stiamo sulla vetta man
    Se ci sono arrivato ringrazio soltanto me x2

    Mi sono fatto da solo ma pure in compagnia
    Ringrazio i fra che mi han supportato ma il resto è roba mia
    Se non hai stile zio non esiste fortuna
    E non si compra manco per una fortuna
    Siamo ancora ragazzi della piazza
    se rappo a questa stazza tu ci vedi ringrazia
    Io non faccio pr sto con la mia famiglia
    Voi siete amici per finta come i pastiglia

    Questo è per la gente che sotto il palco fa il tifo
    io sono uno di voi raga non faccio il divo
    e se invece sei un hater fanculo e non fare il figo
    prima dei dogo il rap italiano faceva schifo

    Quello che rappo l’ho visto e l’ho fatto,
    esco con tre sorelle occhi di gatto
    tu sei invidioso perché non hai fatto il salto
    io ti auguro di farlo nel vuoto dall’alto

    Non è grazie a mtv se mo’ sono uno dei migliori mc
    Non è grazie alla radio se guepe fra è sempre qui
    Non è per un etichetta se qua stiamo sulla vetta man
    Se ci sono arrivato ringrazio soltanto me

    —–

    Testo XXX PT.3 (Feat. Nex Cassel)

    ——

    Testo Follow Me (Feat. Ghali Foh & Er Nyah)

    ——-

    Testo Fresh Come Una Rosa

    Eh, eh, (se) eh,

    Sopra il beat G, U, E,
    sedile passeggero di una TT blue
    il denaro qua non dorme mai (fra)
    come Wall Street, due
    omega ai polsi, conta soldi con le anime buie
    i miei sogni sono premonizioni
    le rime sono le munizioni
    per chi ci odia le punizioni
    bevo a canna mezza boccia di moet
    sti rapper li apro in 2 come le acque Mosè.

    Rit. [x2]
    Fresh come una rosa,
    Guèpe mucha cosa,
    fresh come una rosa,
    Guèpe mucha cosa.
    (eh, eh, ah-ah)
    BOMBA!
    (ah-ah)

    Conto un millino in pezzi da venti
    la droga fa venire il mal di denti
    c’ho un mal di testa mega in mezzo ai maldicenti e ai malviventi
    non cambia un cazzo a parte te, se non sei già un pezzo di merda lo diventi
    sono lo squalo bianco
    locale squallo, guardo
    la tipa che si struscia sopra il palo
    dalla russia con amore, tanto, danko
    lei fa una porca figura
    senti la botta, è la G che ti incula
    riguardo al rap sei un kamikaze se mi cachi il cazzo
    frà riguardo al rap molto probabile che lascio il morto
    probabile, sono figlio del mio tempo,
    figlio del mio ambiente, figlio di puttana
    e ancora ci sto dentro
    lei mi chiama e mi chiede: baby pensi a me?
    io le rispondo che ogni mattina (uohuhoh) ed ogni sera (ouhuhoh)
    ed ogni notte solo al cash (ah-ah) soltanto al cash (ah-ah) soltanto al cash!

    Rit.
    Fresh come una rosa,
    Guèpe mucha cosa,
    fresh come una rosa,
    Guèpe mucha cosa.
    (eh, eh, ah-ah)
    BOMBA!
    (ah-ah)
    [x2]

    —-

    Testo Amore O Soldi (Feat. Daniele Vit)

    [Daniele Vit]
    Questa vita è feroce con te
    ma la vita veloce è per me
    che sempre in giro baby
    in sbattimento vedi
    che impazzisco per fare sto cash
    ma la mia strada è diversa perchè
    quello che faccio, lo faccio da me
    avrei voluto baby
    stare con te ci credi
    ma un futuro per noi due non c’è.

    [Guè Pequeno]
    meglio i soldi o l’amore?
    meglio i soldi o l’amore?
    meglio i soldi o l’amore?
    All’inizio era scopare soltanto
    alla fine era scoppiare in un pianto
    a parte soldi e regali so che con lui ti annoi
    e che non vedi l’ora di stare un po’ solo noi
    quando passano un video che ti piace in tele
    mi chiedi di tradurti il pezzo che non sai l’inglese
    sempre io che svuoto il frigo bar
    tu vuoi cambiare musica io che ti dico quanto è figo il rap
    io mi rivesto bene ma sai che parlo male
    tu sei materiale in un modo che è materiale
    io sto sull’onda senza la tavola
    tu in uno stadio intermedio tra una donna e una bambola
    e lui l’hai scelto tu, per andare in tv
    serie 7 e BMW, non mi vedrai mai più
    ma basta che mi chiami e torno una di queste sere
    fingo di non vedere che non provi piacere.

    [Daniele Vit]
    Questa vita è feroce con te
    ma la vita veloce è per me
    che sempre in giro baby
    in sbattimento vedi
    che impazzisco per fare sto cash
    ma la mia strada è diversa perchè
    quello che faccio, lo faccio da me
    avrei voluto baby
    stare con te ci credi
    ma un futuro per noi due non c’è

    [Guè Pequeno]
    A forza di andare con i vecchi
    qua è scopare per lavoro ti fa schifo un uomo e poi diventi lesbica
    il chirurgo ti fa bella non devi fare ginnastica
    la carne, l’anima pure i soldi sono di plastica
    non ci divento pazzo, non ti regalo un cazzo
    le foto al paparazzo io ti do solo
    e un pò forzato che faccio il bastardo
    ti penso mentre parto
    borsa Gucci e sto in ritardo
    ti penso che sei così bella
    pelle scura senza lampada
    sei un desiderio esaudito dal genio della lampada
    io resto in strada tra i cattivi e i buoni
    e sta per piovere
    il cielo è squarciato dai tuoni.

    [Daniele Vit]
    Questa vita è feroce con te
    ma la vita veloce è per me
    che sempre in giro baby
    in sbattimento vedi
    che impazzisco per fare sto cash
    ma la mia strada è diversa perchè
    quello che faccio, lo faccio da me
    avrei voluto baby
    stare con te ci credi
    ma un futuro per noi due non c’è.

    ——

    Testo Fai Il Bravo (Feat. Emis Killa)

    Ah ah Ah ah la G la U la E Ki Ki Killa
    Ah ah Ah ah la G la U la E Ki Ki Killa
    Ah ah Ah ah la G la U la E Ki Ki Killa
    La G la U la E
    Ti senti bene fra
    Gue Pequeno
    Se fossi un trafficante al posto del rap sotto di me avrei 400 cavalli tipo M3
    Se al posto di essere lo scarso che sei tu fossi gue saresti fresh alaska g come vallanzasca renè
    Se fossi un trafficante al posto del rap sotto di me avrei 400 cavalli tipo M3
    Se al posto di essere lo scarso che sei tu fossi gue saresti fresh alaska g come vallanzasca renè
    lamentarti dei miei testi non è molto intelligente (no)
    sono specchio della merda che fai pensa molta gente (uh)
    la stessa merda fra che fa la classe dirigente (se)
    io non scrivo le rime io scrivo delle leggende
    fotografo sta città Nikon (click)
    la mia vita fra è di teschi e diamanti Richmond
    tu scopi (uh) io schiaccio (uh) tu rappi (uh) io spacco (uh)
    la vita è dura e per abituartici dici che non ti bacio (se)
    da dietro occhiali neri e vetri neri
    voi mi sembrate finti (finti) per quanto fate i veri (nah)
    le nuvole nel cielo ora formano la mia faccia
    ti ricordano chi è il boss che ti piaccia o che non ti piaccia.
    Rit. Gue Pequeno
    come si fa questa merda tu non lo sai fai il bravo
    e quando cazzo mollerai questo mic fai il bravo
    il mio consiglio è meglio che te ne vai fai il bravo zio fai il bravo fa fai il bravo
    Emis Killa
    AH! Mi sa che hai preso la mia vita per la tua SOB!
    ti vedo e mi tremano le mani dualshock
    questa è killa dog golden shower sul tuo flow
    la tua tipa mi guarda allupata sembra sniper wolf (auuuh)
    di abbassarmi al tuo livello (se) non ci ho neanche pensato (mai)
    dissarti è come spingere un andicappato
    tu non rappi ne con me (uh) ne con Gue (uh)
    al tuo live i paganti sono tre il dj la spalla e te
    e se sgarri coi pazzi non torni in dietro nel tempo frate (frate)
    per dire giapponate butterfly effect
    fotte un cazzo del tuo rap sociale (ciao) con questa ti saluto (ciao)
    tu resta a studio aperto io resto chiuso in studio
    Rit. Gue Pequeno
    come si fa questa merda tu non lo sai fai il bravo
    e quando cazzo mollerai questo mic fai il bravo
    il mio consiglio è meglio che te ne vai fai il bravo zio fai il bravo fa fai il bravo.

    —-

    Testo L’Idea Sbagliata (Feat. Fedez)

    [Gué Pequeno]
    Se questi muri parlassero direbbero: bastardo!
    per le passere che son passate, qua
    molte vorrebbero crepassi
    a ognuna sto nel cuore come un ventricolo
    ma non è sola ne ho 31 come gli Articolo
    ecco, tu vuoi rubarmi l’orecchino se mi baci sull’orecchio
    sono come un cecchino se ti miro faccio centro
    sul letto a baldacchino dici rappo troppo schietto
    ma non ti prendi il mio cuore, sai non puoi rubare al ladro
    dici che sei diversa, non puoi mentire al bugiardo
    adesso parli piano, dici che non è il caso
    che è troppo presto, che noi due manco ci conosciamo
    che io sono un villano, ho più tipe di un sultano
    ma poi mentre parliamo qua già me l’hai preso in mano
    e c’hai paura che di te mi dai un’idea sbagliata
    ma come faccio se st’idea non me l’hai ancora data?

    [Rit]
    Hai paura di darmi l’idea sbagliata
    ma quell’idea tu non me l’hai ancora data
    no, tu non me l’hai ancora data.
    no, tu non me l’hai ancora data!
    Hai paura di darmi l’idea sbagliata
    ma quell’idea tu non me l’hai ancora data
    no, tu non me l’hai ancora data.
    no, tu non me l’hai ancora data!

    [Fedez]
    La luce si spegne lei si sveste
    dalle finestre filtra intermittente
    il leone azzurro e rosso delle insegne
    la pelle bianca che fa da contrasto
    si toglie i vesti insieme a quel briciolo di dignità rimasto
    e non stare in piedi dai mettiamoci comodi
    le tue labbra dicono no ma i tuoi occhi dicono scopami
    mi stai dicendo che non sei come le altre
    praticamente quello che mi hanno detto tutte le altre
    ma le sante non sono troie, le troie non sono sante
    io non sono mai stato un cristiano praticante
    perdonami ti prego perdonami anche se
    io per te mi ammazzerei ma solo dopo di te
    vai al centro commerciale poi al centro benessere
    al centro dell’attenzione il centro del tuo malessere
    un rapporto senza valore come le monete estere
    ti tratto per quello che sei, non per quello che vorresti essere.

    [Rit]
    Hai paura di darmi l’idea sbagliata
    ma quell’idea tu non me l’hai ancora data
    no, tu non me l’hai ancora data.
    no, tu non me l’hai ancora data!
    Hai paura di darmi l’idea sbagliata
    ma quell’idea tu non me l’hai ancora data
    no, tu non me l’hai ancora data.
    no, tu non me l’hai ancora data!

    —–

    Testo Gueddafi

    E dite si signore…
    Siamo più cattivi dei cattivi di ken shiro
    voi restate senza acqua e senza cibo
    voi rapper siete sudditi noi siamo su di giri
    lecchiamo i coltelli, mangiamo nighiri
    il mio grosso calibro, il tuo flow mignon
    zio sei troppo indietro, uomo cro magnon
    sbatti sbatti, maionese
    mi brilla l’occhio, cartone giapponese.

    [RIT]
    Terrore sul campionatore,
    dittatore del flow con gli occhiali fashion
    esercito personale cinquecento tipe nell’arem
    il colonnello Gueddafi sulla strumentale

    Ma come sei vestito! vuoi fare moda frà?
    ti sei rincoglionito? sembri uno dei mod�
    la tua tipa davanti allo specchio
    dice: “questa sera che cazzo mi metto?”
    quando entro tu porta rispetto
    gli altri rapper sono il mio tappeto
    oh, mi odiate? grazie mille!
    un soffocone così a fondo tolgo le tonsille

    [RIT]
    Terrore sul campionatore,
    dittatore del flow con gli occhiali fashion
    esercito personale cinquecento tipe nell’arem
    il colonnello Gueddafi sulla strumentale

    Meno Cristo, più Maria
    fai sto acquisto, mamma mia!
    non mi ripulisco manco se mi bevo il gange
    Gue P ti sputtana come Assange
    occhio sangue se assaggio sta ganja
    …Ok Harsh rimandalo! quante zozze arcaton
    sono fuori spazio aperto plutone
    è il deserto se vi schiaccio con il mio plotone

    [RIT]
    Terrore sul campionatore,
    dittatore del flow con gli occhiali fashion
    esercito personale cinquecento tipe nell’arem
    il colonnello Gueddafi sulla strumentale

    Sull’attenti

    [RIT]
    Terrore sul campionatore,
    dittatore del flow con gli occhiali fashion
    esercito personale cinquecento tipe nell’arem
    il colonnello Gueddafi sulla strumentale

    ——

    Testo Menomati (Feat. Ganji Killah)

    —–

    Testo Merda In Testa (Feat. Salmo)

    [Guè Pequeno]
    fin da piccolo fra sai che avevo grosse ispirazioni
    S P nei miei polmoni con l’imbosco nei coglioni
    da grande hocus pocus trasformo barre in euro
    guardo la tv mentre ho il volume a palla nello stereo

    multi-tasking e frate la tua tipa è multi-cazzi
    si vero è troppo impegnata non c’ha un buco libero
    tengo separato il business dagli amici e dalla donna
    ricorda tieni siempre separata las drogas

    capisci un po’ le citazioni no non hai mai visto un film
    questo flow è già storia Guepe Story X
    contro me la tua testa fa crash tipo una bottiglia di Becks
    con la tua tipa sono un groupie entro sempre nel back

    troppa merda in testa
    quanta merda che c’ho in testa
    troppa merda in testa
    quanta merda che c’ho in testa
    Bella SALMO
    troppa merda in testa
    quanta merda che c’ho in testa (quanta merda fra)
    troppa merda in testa
    quanta merda che c’ho in testa

    [Salmo]
    sconvolto spettinato in paranoia mentre guido
    ho un teschio in faccia na hacido Salmo amigo comprendido
    so che ottengo perchè esigo
    parlo poco perchè in due parole me la sbrigo

    rap da algebra preparato in materia
    il mio corpo è in aria sono di sostanza aerea che ora porti con chi
    mi ascolta in stereo faccio Hysteria
    ci sfioriamo appena tipo Capoeira

    hey man occhi spenti dietro lenti Ray-ban
    chiama il numero della bestia come gli Iron Mayden
    ho dei problemi in testa tipo psicotico
    doppia personalità mi sdoppia un clone prototipo

    vivo day by day sono il capo come Ray
    più hardcore degli Youth of Today
    avessi un figlio gay sicuro lo pesterei
    vuoi far suonare Salmo in giro chiama il 666

    troppa merda in testa
    quanta merda che c’ho in testa
    troppa merda in testa
    quanta merda che c’ho in testa
    Bella SALMO
    troppa merda in testa
    quanta merda che c’ho in testa (quanta merda fra)
    troppa merda in testa
    quanta merda che c’ho in testa

    ——

    Testo Oh Signore! (Feat. Gemitaiz)

    —–

    Testo Bomberz (Feat. Royal Mehdi & Rischio)

    ——

    Testo Colpisco&Sparisco (Feat. Tormento)

    ——

    Testo Come Piace A Me (Feat. T-Mez) (Bonus Track)

    T-Mez baby (woohuoo)
    G.U.E.
    E come piace a noi non gli piace a nessuno (woohuoo)

    [T-Mez]
    Ti ho vista in discoteca
    voglio portarti a casa, mettiti comoda (mettiti comoda)
    Mentre ti fai la doccia
    stappo la boccia
    te la vuoi bere
    fino all’ultima goccia

    [Guè Pequeno]
    (Uh)
    Come piace a me la figa non gli piace a nessuno
    spacco questo beat su ‘sto beat di Derulo (Uh)
    Alexa del Mcqueen, sembra nuda da come sono attillati i jeans
    abbronzatissima, come la canzone
    per quanto spacco sono uno spaccone (ahahah)
    Yes, yes schiaccio gratis (se se)
    io non ti regalo borse di Hermes
    hai il culo troppo duro dico “ahia” (ahia)
    prendo a calci il tuo chiwawa che abbaia

    [RIT.]
    Come piace a me non piace a nessuno (x8)

    [Guè Pequeno]
    Come piace a me la figa non gli piace a nessuno
    spacco questo beat su ‘sto beat di Derulo
    come sei carina con ???
    come sono merda con la birra media
    zero fighe, villetta con labrador
    sogni da bappa alle Fiji o a Salvador
    voglio farmi pure la tua amica cessa
    la segretaria quando vado a Universal
    Pequeno madafacca, son sotto Michael Douglas

    [RIT.]
    Come piace a me non piace a nessuno (x4)

    Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi