Seta: in radio dal 18 luglio “Stupide Abitudini”
  • close
    Breaking news

    “Lo Chiamavano Trinità”, uno dei classici per eccellenza del cinem...read more Il 26 ottobre, i Muse saranno in concerto all’Alcatraz di Milano. ...read more Manca una settimana all’attesissimo concerto di Vasco Rossi a Messina. ...read more Social Distortion live al Carroponte, Sesto San Giovanni (Milano). Special Gues...read more È partita una campagna di autofinanziamento dal basso, che ha lo scopo di recu...read more Un nuovo report di Kotaku fa filtrare un’interessante indiscrezione: Hang...read more Bloodborne potrebbe finalmente tornare. “Non abbiamo ancora visto tutto&#...read more Inaugurata poche sere fa a Milano la sesta replica di Balkanica, la mostra fot...read more THE WHITE BUFFALO sarà finalmente dal vivo in data unica nel nostro Paese il ...read more Coachella Valley Music and Arts Festival 2022. Decine di artisti si esibiranno ...read more

    Seta: in radio dal 18 luglio “Stupide Abitudini”

    Seta: in radio dal 18 luglio “Stupide Abitudini”

    “La band realizzerà il video del prossimo singolo con il regista Carlo Tombola. Il 15 luglio apriranno il live de I Rio al Villa Sound Festival”

    La band veronese dei SETA uscirà il prossimo 18 luglio, per tutte le radio sul circuito RadioAirplay, con il singolo/title track del loro secondo album intitolato “Stupide Abitudini” (Atomic Stuff Records).

    In concomitanza annunciano l’inizio di una collaborazione con il regista veronese Carlo Tombola per la realizzazione di un ambizioso video a 360° del prossimo singolo “Vibrazioni Sterili”. Tombola, stimato professore prossimo alla pubblicazione del libro “Il paradosso del Videoclip” ha un prestigioso passato come regista avendo firmato clip di artisti del calibro di Marlene Kuntz, Afterhours, Massimo Volume, Quintorigo e tanti altri. In “Vibrazioni Sterili” il regista sperimenterà la nuova tecnologia delle riprese a 360° coadiuvato dagli studenti del corso di Nuove Tecnologie per L’arte dell’Accademia di Belle Arti di Venezia. Al progetto prenderanno parte anche Giacomo Marini, Christian Facchini, David Bertoli e Nicola Zini, che in passato si sono occupati in prima persona dei videoclip dei Seta e che la band veronese ha voluto ancora al suo fianco portando avanti una strategia di lavoro che privilegia e valorizza i professionisti del territorio.

    I SETA sono una pop/rock band fortemente contaminata dall’elettronica fondata a Cerea da Luca Tosato (voce), Rudy “Boss” Ferrarese (basso), Alberto Rossetti (tastiere/synth), Lorenzo Meuti (chitarra) e Matteo Ortolani (batteria). Il gruppo ha all’attivo l’album “Interferenze” (2013) con un remix di Megahertz, a cui segue “Stupide Abitudini” (2016), entrambi su etichetta Atomic Stuff Records. La band ha tenuto moltissimi concerti tra cui spiccano le aperture per Velvet, Il Cile, The Bastard Sons Of Dioniso e molti altri.

    Il prossimo 15 luglio i SETA apriranno a I Rio in una data del loro “OPS! Tour 2016” al Villa Sound Festival di Nogara (Verona) che si terrà nella splendida cornice di Villa Raimondi con inizio alle ore 21:30 e ingresso gratuito.

    Web:
    www.setaofficial.com / www.atomicstuff.com

    Tag:, , , ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi