Scarcerato Lil' Wayne
  • Print
  • close
    Breaking news

    Un nuovo report di Kotaku fa filtrare un’interessante indiscrezione: Hang...read more Bloodborne potrebbe finalmente tornare. “Non abbiamo ancora visto tutto&#...read more Inaugurata poche sere fa a Milano la sesta replica di Balkanica, la mostra fot...read more THE WHITE BUFFALO sarà finalmente dal vivo in data unica nel nostro Paese il ...read more Coachella Valley Music and Arts Festival 2022. Decine di artisti si esibiranno ...read more “Unlimited Love” è il dodicesimo album in studio del gruppo musica...read more Patrizia Bonetti dice addio all’Isola dei Famosi: è ufficiale. La 26enne mo...read more FIFA 23 – EA Sports e FIFA si diranno addio, una delle più iconiche coll...read more Da lunedì 21 marzo, Michelle Hunziker tornerà alla conduzione di Striscia La ...read more Rivoluzione nel palinsesto Rai a causa degli ascolti sotto le aspettative, la f...read more

    Scarcerato Lil' Wayne

    Lil Wayne ha scontato otto mesi di carcere per possesso illegale d’arma da fuoco. Il rapper (vero nome Dwayne Carter) ha lasciato il penitenziario di Rikers Island (New York) giovedì mattina, 4 novembre 2010. Ora lo attende il ritorno a casa a Miami dove amici e familiari faranno per lui una grande festa che durerà tutto il weekend. Wayne ha anche un altro motivo per festeggiare: la settimana scorsa il suo recente album, “I’m not a human being”, ha raggiunto la prima posizione nella classifica americana, ponendo il rapper allo stesso livello del compianto 2Pac: è il primo rapper dai tempi di Shakur, infatti, ad arrivare all’ambita prima posizione pur essendo dietro le sbarre. 2Pac ci riuscì nel 1995 con l’album “Me against the world”.

    Tag:, , , , , , , , , , , , ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi