Rick Ross vince la causa per plagio
  • close
    Breaking news

    Annunciato il secondo concerto in Italia di The Weeknd in occasione dell’...read more Amadeus ha ufficializzato i nomi dei big di Sanremo 2023. Nelle scorse ore si e...read more HBO e Sky hanno pubblicato un nuovo trailer della serie TV di The Last of Us, l...read more Alle 13.30 Amadeus ufficializzerà i nomi dei big di Sanremo 2023. Nel frattemp...read more MezzoSangue ha annunciato tramite le sue pagine social l’imminente uscita...read more The Weeknd ha annunciato le nuove date dell’After Hours Til Dawn Tour. To...read more Vasco Live 2023 – Vasco Rossi tornerà ad esibirsi dal vivo nell’estate del...read more Il nuovo album dei Metallica uscirà il 14 aprile 2023 e sarà seguito da un to...read more Vasco Live 2023 – Vasco Rossi tornerà ad esibirsi dal vivo nell’es...read more The Car è il settimo album in studio del gruppo rock inglese Arctic Monkeys, p...read more

    Rick Ross vince la causa per plagio

    Rick Ross non è più accusato di plagio da Freeway Ricky Ross. Nella causa intentata dall’uomo si accusava il rapper (vero nome William Leonard Roberts II) di aver violato i diritti sulla proprietà intellettuale di Freeway Ricky usando il nome di quest’ultimo per vendere la sua musica. Il querelante accusava Ross anche di utilizzare la sua immagine di ex boss della cocaina nella metà anni ’80 per costruire il suo personaggio. Il giudice ha così sentenziato: “In supporto alle dichiarazioni del querelante in tema di diritto sul suo nome ben noto nel commercio di droga, i fatti e gli argomenti portati a questa Corte, di fatto distruggono ogni possibilità di deposito del marchio e pertanto non riteniamo che l’imputato abbia violato alcun diritto sul nome”. Nel maggio del 2010, “Freeway” Ricky Ross aveva annunciato una causa da 10 milioni di dollari contro Rick Ross e il suo discografico Jay-Z, per aver illegalmente tratto profitto grazie all’utilizzo del suo nome. Ora l’uomo ha 30 giorni per ricorrere in appello anche se è improbabile che la decisione del giudice possa assumere sfumature diverse. L’ex trafficante di droga aveva già tentato invano di bloccare l’uscita dell’ultimo album dell’artista “Teflon don”.






    Entra in Atom Heart Cafè!

    Ogni sabato mattina alle 10.00 riceverai la nostra newsletter con le notizie più interessanti della settimana!

    Ti aspettiamo per un caffè insieme!


    Non inviamo spam! Riceverai una sola mail a settimana!
    Cookie policy.

    Tag:, , , , , , , , , , , ,

    No Comments
    Story Page