“Pagherei per vedere i Guns N’ Roses di nuovo insieme!”
  • close
    Breaking news

    “Lo Chiamavano Trinità”, uno dei classici per eccellenza del cinem...read more Il 26 ottobre, i Muse saranno in concerto all’Alcatraz di Milano. ...read more Manca una settimana all’attesissimo concerto di Vasco Rossi a Messina. ...read more Social Distortion live al Carroponte, Sesto San Giovanni (Milano). Special Gues...read more È partita una campagna di autofinanziamento dal basso, che ha lo scopo di recu...read more Un nuovo report di Kotaku fa filtrare un’interessante indiscrezione: Hang...read more Bloodborne potrebbe finalmente tornare. “Non abbiamo ancora visto tutto&#...read more Inaugurata poche sere fa a Milano la sesta replica di Balkanica, la mostra fot...read more THE WHITE BUFFALO sarà finalmente dal vivo in data unica nel nostro Paese il ...read more Coachella Valley Music and Arts Festival 2022. Decine di artisti si esibiranno ...read more

    “Pagherei per vedere i Guns N’ Roses di nuovo insieme!”

    E’ questa la curiosa storia di Adrian Bayford, un inglese che da anni gestisce un negozio di dischi e strumenti musicali, che il 10 agosto si è ritrovato con una vincita di 148 milioni di sterline alla lotteria. La notizia interessante risiede nel fatto che egli avrebbe infatti dichiarato che sarebbe disposto a dare parte di questi soldi pur di rivedere i Guns N’ Roses di nuovo assieme nella loro formazione originale (Axl RoseSlashIzzy StradlinSteven AdlerDuff McKagan)!

    Peccato solamente che con ogni probabilità questo resterà solamente un sogno del simpatico quarantenne inglese (e non solo il suo!), dato che, seppur i rapporti tra alcuni membri del gruppo siano rimasti intatti (alcuni hanno anche suonato insieme recentemente), la frattura tra Axl Rose e Slash dovrebbe essere ormai insanabile. E chissà che forse non sia meglio così…

    Tag:, , , , , ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi