Natale, amore e dating app. Incompleto dice la sua nel brano Amore in Playback
  • close
    Breaking news

    Ben Harper & The Innocent Criminals – Ben Harper in concerto a Taormi...read more OP:OP -Un dj/producer house e un batterista rock fusi in un viaggio ritmico...read more Paolo Nutini, Teatro greco di Taormina (27 luglio 2022). L’ultima tappa e...read more Ipermatch, la prima app italiana dedicata al fantacalcio degli NFT, sbarca nel ...read more Si alza il sipario su FIFA 23. Il nuovo trailer conferma la data di uscita del ...read more “Lo Chiamavano Trinità”, uno dei classici per eccellenza del cinem...read more Il 26 ottobre, i Muse saranno in concerto all’Alcatraz di Milano. ...read more Manca una settimana all’attesissimo concerto di Vasco Rossi a Messina. ...read more Social Distortion live al Carroponte, Sesto San Giovanni (Milano). Special Gues...read more È partita una campagna di autofinanziamento dal basso, che ha lo scopo di recu...read more

    Natale, amore e dating app. Incompleto dice la sua nel brano Amore in Playback

    Lo avevamo lasciato con uno dei singoli più interessanti dedicati alla sua città “A Torino” poco dopo il primo lockdown nazionale in Italia e con “Indietro nel tempo” uscito a Settembre. A distanza di pochi mesi, il giovane Artista Incompleto, torna a bussare, più produttivo che mai, alle porte degli Italiani con un singolo rosso Natale e dedicato all’amore.

    Nel periodo dell’anno in cui tutti dovrebbero essere più buoni, Incompleto propone “Amore in playback”, una critica nei confronti della tendenza ad avere rapporti usa e getta scritta su uno splendido tappeto sonoro Indie con richiami agli anni ’80.

    Il brano, che parte da un amore finto nato su una app di incontri, denuncia il mondo del dating online e dei social media che sempre di più rovinano lo sviluppo personale e relazionale, facendo nascere amori basati sull’apparenza piuttosto che sull’affetto e sul dialogo.


    “Amore in playback”, prodotto e scritto dallo stesso artista e disponibile nei migliori store digitali, rappresenta una relazione di mimi e gesti che non si vivono per davvero ma solo con emulazione. Il brano vuole stimolare a usare di nuovo il cuore piuttosto che la razionalità, a sperimentare i sensi piuttosto che i pixel e cerca, nel suo piccolo, di portare un messaggio di vero amore nel periodo più romantico dell’anno, il Natale.

    Tag:, , ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi