Muse: foto del palco e prima scaletta del nuovo tour!
  • close
    Breaking news

    Quella di ieri sera a Roma è stata la seconda data italiana del tour degli Ope...read more The Last Of Us sarà trasmessa in Italia in contemporanea con gli Stati Uniti. ...read more Wanna, la nuova docu-serie originale italiana di Netflix è dedicata a Wanna Ma...read more Anastacia torna in Italia in occasione dei 22 anni di carriera con un nuovo to...read more Ultim’ora da Twitch: dal 18 ottobre non si potrà più streammare gioco d...read more Adam Levine, il frontman dei Maroon 5, è accusato dall’influencer Sumner...read more Alessandro Cattelan debutta in teatro con “Salutava Sempre”. Di seg...read more Woody Allen girerà a Parigi il suo film numero 50: “Wasp 22”. Dopo...read more State cercando i migliori album di tutti i tempi? Molti esperti di musica, crit...read more I Muse saranno live in Italia nel 2023 con il Will Of The People World Tour. Sp...read more

    Muse: foto del palco e prima scaletta del nuovo tour!

    Uno spettacolo unico, il nuovo “The Wall Tour” reinterpretato a suon di laser e schermi psichedelici da quelli che qualcuno osa definire gli eredi (hard rock, ma pur sempre eredi) dei Pink Floyd.
    “Il dado è tratto”, “Buona la prima”. E a giudicare dalle foto è stata buona davvero l’apertura del The 2nd Law European Tour dei Muse, che arriverà fra poco meno di un mese a toccare prima Bologna e poi Pesaro (16 e 17 novembre).

    In scaletta una vera overdose di nuovi brani: ne mancano solo due all’appello (Big Freeze e Save Me), le altre, anche se sparpagliate ci sono tutte. Come nella migliore tradizione dei Muse due uscite per due set di “bis”, con chiusura col botto con il super-classico Knights Of Cydonia. Un’incredibile sorpresa la versione al piano di Falling Down (per altro unico brano in scaletta da Showbiz), risuonata dopo 12 anni dall’ultima esecuzione live, ma tantissime, per ora le assenti all’appello. Dieci i brani del nuovo disco (Undici con il “Prelude” di Survival), due da Absolution (più l’intro di Hysteria),  tre da The Resistance e da Black Holes and Revelations (l’ultimo set di encore prevede due brani di fila da questo album), solo due da Origin of Symmetry.

    Stupiscono tantissimo le assenze di alcuni brani cardine di quest’ultimo, considerando che l’anno scorso i Muse lo avevano suonato per intero a Reading e a Leeds c’era veramente chi si aspettava qualcosa di più. Ma al momento la più grande assente è la sempiterna Stockholm Syndrome, da sempre in chiusura di scaletta, o comunque dalle parti di Knights of Cydonia, ieri sera del tutto dimenticata.

    In foto la gigantesca piramide che durante lo spettacolo doveva inghiottire i Muse, che speriamo non si sia mangiata anche i brani più storici di questa band (di cui alleghiamo la scaletta di ieri sera).

    The 2nd Law: Unsustainable
    Supremacy 
    Interlude / Hysteria
    Supermassive Black Hole
    Resistance
    Panic Station
    Animals
    Monty Jam
    Explorers
    Falling Down (Piano version) 
    Host (snippet)
    Time is Running Out
    Liquid State
    Madness
    Follow Me
    Undisclosed Desires
    Plug In Baby
    New Born

    Encore one:
    (The 2nd Law: Isolated System)
    Uprising
    Survival

    Encore two:
    Starlight
    Knights of Cydonia  






    Entra in Atom Heart Cafè!

    Ogni sabato mattina alle 10.00 riceverai la nostra newsletter con le notizie più interessanti della settimana!

    Ti aspettiamo per un caffè insieme!


    Non inviamo spam! Riceverai una sola mail a settimana!
    Cookie policy.

    Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

    No Comments
    Story Page