Modà – Se Si Potesse Non Morire (testo)
  • close
    Breaking news

    La Profezia di Celestino è un romanzo di James Redfield del 1993. Un racconto ...read more Ben Harper & The Innocent Criminals – Ben Harper in concerto a Taormi...read more OP:OP -Un dj/producer house e un batterista rock fusi in un viaggio ritmico...read more Paolo Nutini, Teatro greco di Taormina (27 luglio 2022). L’ultima tappa e...read more Ipermatch, la prima app italiana dedicata al fantacalcio degli NFT, sbarca nel ...read more Si alza il sipario su FIFA 23. Il nuovo trailer conferma la data di uscita del ...read more “Lo Chiamavano Trinità”, uno dei classici per eccellenza del cinem...read more Il 26 ottobre, i Muse saranno in concerto all’Alcatraz di Milano. ...read more Manca una settimana all’attesissimo concerto di Vasco Rossi a Messina. ...read more Social Distortion live al Carroponte, Sesto San Giovanni (Milano). Special Gues...read more

    Modà – Se Si Potesse Non Morire (testo)

    FestivalDiSanremo

    Avessi il tempo per pensare
    Un pò di più alla bellezza delle cose
    Mi accorgerei di quando è giallo e caldo il sole
    Di quanto è semplice se piove e ti regali una finestra
    Solamente per guardare
    E per rendere migliore
    Tutto mentre fai l’amore
    Se avessi solo un pò più tempo per viaggiare
    Frantumerei il mio cuore in polvere di sale
    Per coprire ogni centimetro di mare
    Se potessi mantenere più promesse
    E in cambio avere la certezza
    Che le rose fioriranno senza spine
    Cambierebbero le cose
    T’immagini se con un salto si potesse
    Si potesse anche volare
    Se in un abbraccio si potesse scomparire
    E se anche i baci si potessero mangiare
    Ci sarebbe un pò più amore e meno fame
    E non avremmo neanche il tempo di soffrire
    E poi t’immagini se invece
    Si potesse non morire
    E se le stelle si vedessero col sole
    Se si potesse nascere ogni mese
    Per risentire la dolcezza di una madre e un padre
    Dormire al buio senza più paure
    Mentre di fuori inizia il temporale
    Se si potesse regalare
    Un pò di fede a chi non crede più nel bene
    E gli animali ci potessero parlare
    Cominceremmo a domandarci un pò più spesso
    Se nel mondo sono loro le persone
    Se potessi camminare verso il cielo ad occhi chiusi
    Consapevole che non si smette mai di respirare
    Cambierebbero le cose
    T’immagini se con un salto si potesse
    Si potesse anche volare
    Se in un abbraccio si potesse scomparire
    E se anche i baci si potessero mangiare
    Ci sarebbe un pò più amore e meno fame
    E non avremmo neanche il tempo di soffrire
    E poi t’immagini se invece si potesse non morire
    E se le stelle si vedessero col sole
    Se si potesse nascere ogni mese
    Per risentire la dolcezza di una madre e un padre
    Dormire al buio senza più paure
    E poi t’immagini se invece si potesse non morire
    E se le stelle si vedessero col sole
    Se si potesse nascere ogni mese
    Per risentire la dolcezza di una madre e un padre
    Dormire al buoi senza più paure
    Mentre di fuori inizia il temporale
    Mentre di fuori inizia il temporale

    Tag:, , , ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi