“Re Mida”. L’arte di trasformare in oro la quotidianità. Il nuovo disco di T-Cock
  • close
    Breaking news

    Un nuovo report di Kotaku fa filtrare un’interessante indiscrezione: Hang...read more Bloodborne potrebbe finalmente tornare. “Non abbiamo ancora visto tutto&#...read more Inaugurata poche sere fa a Milano la sesta replica di Balkanica, la mostra fot...read more THE WHITE BUFFALO sarà finalmente dal vivo in data unica nel nostro Paese il ...read more Coachella Valley Music and Arts Festival 2022. Decine di artisti si esibiranno ...read more “Unlimited Love” è il dodicesimo album in studio del gruppo musica...read more Patrizia Bonetti dice addio all’Isola dei Famosi: è ufficiale. La 26enne mo...read more FIFA 23 – EA Sports e FIFA si diranno addio, una delle più iconiche coll...read more Da lunedì 21 marzo, Michelle Hunziker tornerà alla conduzione di Striscia La ...read more Rivoluzione nel palinsesto Rai a causa degli ascolti sotto le aspettative, la f...read more

    “Re Mida”. L’arte di trasformare in oro la quotidianità. Il nuovo disco di T-Cock

    03 Photo Press

    Spesso nel rap si sente parlare di donne, droghe e alcool. Sono molti ormai gli stereotipi legati a questo genere. Vero anche che però sono tantissimi anche quegli artisti che decidono di usare le rime per portare un messaggio sociale e un pò diverso. Fra questi sicuramente troviamo T-Cock, un giovane artista di Milano alle prese proprio in questi giorni con il suo primo vero prodotto ufficiale.

    “Re Mida” arriva sul web in forma gratuita e viene distribuito da “Street Label Records”, l’etichetta Romana che ha visto sfornare artisti del calibro di Daniel Mendoza, Flake, Danny Hate, Enneo2 e tanti altri. Viviamo in un epoca in cui si paga tutto e sicuramente avere un bel disco da ascoltare liberamente non fa male. “Re Mida” poi da immediatamente l’impressione di essere un’occasione da non perdere. E’ elegante. La copertina é curata e il video che lo ha lanciato anche.

    Tutto molto semplice e sobrio, ma sicuramente di ottima fattura. Come gli arrangiamenti, gli effetti vocali utilizzati e la scelta delle collaborazioni. “Re Mida” ha un primo impatto molto positivo e un successivo ascolto attento che sicuramente non delude. Il suo é un disco che parla alle persone. Gli dice che devono smetterla di volere tutto. L’oro é già attorno a noi. Fra le persone che ci amano, fra la nostra famiglia, nell’aria che respiriamo. Questo disco vuole rappresentare l’anti modernità e, cosa grandiosa, la fa con uno spirito fresco e attuale.

    Forse non c’é nulla di sperimentale e di nuovo. Non si può certo dire che un disco come questo abbia lanciato una moda o un nuovo messaggio. Ma “Re Mida” si deve poter inserire fra le produzioni rap dell’anno. E’ un disco in free download che potrebbe tranquillamente essere anche stampato. Il valore ce l’ha e la speranza é che si possa trovare spesso anche sui palchi in giro per l’Italia.

    Link Free Download :

    T-COCK – Re mida

    Tag:, , , ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi