“Loose”: nuovo album per Gianluca Lusi e Joel Holmes
  • close
    Breaking news

    Vasco Live 2023 – Vasco Rossi tornerà ad esibirsi dal vivo nell’es...read more The Car è il settimo album in studio del gruppo rock inglese Arctic Monkeys, p...read more I Blink-182 hanno annunciato il loro ritorno in formazione originale con un nuo...read more Marvel Studios ha diffuso il trailer finale di Black Panther: Wakanda Forever, ...read more Quella di ieri sera a Roma è stata la seconda data italiana del tour degli Ope...read more The Last Of Us sarà trasmessa in Italia in contemporanea con gli Stati Uniti. ...read more Wanna, la nuova docu-serie originale italiana di Netflix è dedicata a Wanna Ma...read more Anastacia torna in Italia in occasione dei 22 anni di carriera con un nuovo to...read more Ultim’ora da Twitch: dal 18 ottobre non si potrà più streammare gioco d...read more Adam Levine, il frontman dei Maroon 5, è accusato dall’influencer Sumner...read more

    “Loose”: nuovo album per Gianluca Lusi e Joel Holmes

    Nuova release in “casa” Tosky Records: il 15 ottobre è in uscita “LOOSE”, nuovo album del duo composto dal sassofonista Gianluca Lusi e dal pianista statunitense Joel Holmes, una nuova formazione impegnata in un repertorio di composizioni originali e standard.
    Già acquistabile su iTunes e sui principali store digitali, il disco segna l’incontro tra due forti e differenti personalità, libere da schemi e allo stesso tempo unite da uno stile musicale impetuoso ed elegante, a tratti confidenziale.
    Per la Tosky Records (www.toskyrecords.com) etichetta che si sta distinguendo con forza nel panorama jazz odierno per il grande investimento su progetti innovativi e di qualità -dei quali viene curato ogni aspetto produttivo- “LOOSE” rappresenta la direzione verso nuovi traguardi espressivi e inediti orizzonti ritmici e melodici.

    Tre gli eventi organizzati a Roma dall’etichetta per la presentazione ufficiale del nuovo album:
    lunedì 15 allo storico Alexander Platz di via Ostia, 9
    martedì 16 al Gregory’s jazz Club di Via Gregoriana, 54
    mercoledì 17 evento speciale presso l’Ambasciata Svizzera

    Tra le note di copertina dell’album, firmate da Danilo Rea:
    Gianluca, aggiunge al suo talento qualcosa in più: con semplici note ci racconta una storia insieme al suo bravissimo compagno di viaggio Joel Holmes ed appare la musica, una sintesi che esprime maturità senza però tralasciare il divertimento ed il virtuosismo che comunque sono parte importantissima della sua personalità.”

    “LOOSE” TRACKS:
    1. Renee (Gianluca Lusi)
    2. New Beginnings (Joel.Holmes)
    3. Loose (Gianluca.Lusi)
    4. Fatima (Joel Holmes) 5. Del Sasser (Sam Jones)
    6. Stardust (Hoagy Carmichael)
    7. Next Stop (Gianluca Lusi)
    8. Next Start (Gianluca Lusi)

    BIO

    GIANLUCA LUSI
    Gianluca Lusi ha collaborato con diversi artisti di fama internazionale: Danilo Rea, Maurizio Giammarco, Paolo Damiani, Massimo Moriconi, Massimo Manzi, Giovanni Amato, Riccardo Fassi, Pino Jodice, Giorgio Rosciglione,
    Gianluigi Goglia, Claudio Filippini, Bill Carrothers, Peter Epstein, Larry Panella, Darrian Douglas, Russell Welch, Andy Gravish, Heinrich Kobberling, Thomas Siffling, Pietro Iodice, Luigi Masciari, Denise King, Olivier Hutman.
    Diplomato ai Conservatori Santa Cecilia di Roma ed al Casella dell’Aquila. Ha all’attivo 2 cd come leader: Viaggio (2006), Gotha 17 (2008) e Rune (2010).

    JOEL HOLMES
    Joel Holmes ha studiato prima alla School for the Performing Arts di Baltimora e laurendosi successivamente in Jazz Performance alla John Hopkins University. Ha vinto diversi premi come pianista e compositore negli Stati Uniti. Dal 2009 è membro del quintetto di Roy Hargrove con il quale ha partecipato a molti tour nei più importanti festival e club del mondo. Particolarmente rilevanti anche le collaborazioni con le stelle del canto jazz Roberta Gambarini e Nnenna Freelon con la quale ha registrato un disco che è stato nominato per un Grammy Award. Joel ha all’attivo due dischi a suo nome acclamati dalla critica: “Ethernal Vision” in trio e “African Skies” in quartetto con ospite il sassofonista Gary Thomas. E’ considerato uno dei migliori pianisti emergenti a livello mondiale.

    Per info e accrediti:
    Fiorenza Gherardi De Candei – Ufficio Stampa Tosky Records
    Phone: +39 328 1743236
    [email protected]
    www.toskyrecords.com






    Entra in Atom Heart Cafè!

    Ogni sabato mattina alle 10.00 riceverai la nostra newsletter con le notizie più interessanti della settimana!

    Ti aspettiamo per un caffè insieme!


    Non inviamo spam! Riceverai una sola mail a settimana!
    Cookie policy.

    Tag:, , , , , , , , , , , ,

    No Comments
    Story Page