L'attore di Settimo Cielo indagato per molestie su minori
  • close
    Breaking news

    La Profezia di Celestino è un romanzo di James Redfield del 1993. Un racconto ...read more Ben Harper & The Innocent Criminals – Ben Harper in concerto a Taormi...read more OP:OP -Un dj/producer house e un batterista rock fusi in un viaggio ritmico...read more Paolo Nutini, Teatro greco di Taormina (27 luglio 2022). L’ultima tappa e...read more Ipermatch, la prima app italiana dedicata al fantacalcio degli NFT, sbarca nel ...read more Si alza il sipario su FIFA 23. Il nuovo trailer conferma la data di uscita del ...read more “Lo Chiamavano Trinità”, uno dei classici per eccellenza del cinem...read more Il 26 ottobre, i Muse saranno in concerto all’Alcatraz di Milano. ...read more Manca una settimana all’attesissimo concerto di Vasco Rossi a Messina. ...read more Social Distortion live al Carroponte, Sesto San Giovanni (Milano). Special Gues...read more

    L’attore di Settimo Cielo indagato per molestie su minori

    untitledTutti lo ricordiamo come il reverendo più comprensivo della tv eppure Stephen Collins, l’attore che per anni ha interpretato il pastore Eric Camden nella serie tv Settimo Cielo, in questi giorni è sulle prime pagine di tutti i giornali per una vicenda che ha lasciato tutti di stucco.

    Stephen Collins, infatti, è indagato per aver molestato sessualmente alcuni minori. Alla base dell’accusa c’è una registrazione audio contenente la confessione che l’attore di Settimo Cielo fa all’ex moglie Faye Grant, durante una seduta di terapia di coppia.

    La registrazione risale al 2012 e contiene le domande imbarazzanti che l’ex moglie rivolge.

    Ad un certo punto della registrazione, Stephen Collins fa anche una lista di tutti i minori con cui ha avrebbe avuto degli incontri. Naturalmente, i nomi delle vittime sono rimasti segreti. L’attore di Settimo Cielo ha anche confessato di aver molestato una parente della sua prima moglie. “Ci fu un momento in cui misi la sua mano sul mio pene”, dice, ammettendo di averla molestata altre due o tre volte, quando aveva 11, 12 e 13 anni.

    Secondo le autorità, le vittime di Stephen Collins sarebbero almeno tre. La vicenda, negli Stati Uniti, ha scosso particolarmente l’opinione pubblica in quanto, per anni, Stephen Collins, ha dato il volto ad un uomo dai sani principi nonché ad un perfetto padre di famiglia portando cosi UP TV a rimuovere dai suoi palinsesti le repliche di Settimo Cielo, che trasmetteva regolarmente fino ad oggi.

    Tag:, ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi