J.K. Rowling fa impazzire twitter!
  • close
    Breaking news

    La Profezia di Celestino è un romanzo di James Redfield del 1993. Un racconto ...read more Ben Harper & The Innocent Criminals – Ben Harper in concerto a Taormi...read more OP:OP -Un dj/producer house e un batterista rock fusi in un viaggio ritmico...read more Paolo Nutini, Teatro greco di Taormina (27 luglio 2022). L’ultima tappa e...read more Ipermatch, la prima app italiana dedicata al fantacalcio degli NFT, sbarca nel ...read more Si alza il sipario su FIFA 23. Il nuovo trailer conferma la data di uscita del ...read more “Lo Chiamavano Trinità”, uno dei classici per eccellenza del cinem...read more Il 26 ottobre, i Muse saranno in concerto all’Alcatraz di Milano. ...read more Manca una settimana all’attesissimo concerto di Vasco Rossi a Messina. ...read more Social Distortion live al Carroponte, Sesto San Giovanni (Milano). Special Gues...read more

    J.K. Rowling fa impazzire twitter!

    L’autrice brittanica J.K. Rowling ha fatto impazzire i suoi seguaci su twitter nelle ultime 24 ore, lasciando una serie di tweet criptici.

    Nelle ultime settimane la scrittrice ha twittato meno del solito, ed ora sappiamo il perché.

    La Rowling ha detto ai suoi fan che era occupata a lavorare su un racconto e a “mettere a punto” una sceneggiatura, senza rivelare i titoli dei progetti, anche se si pensa si parli dello spin- off di Harry Potter dal titolo “Gli animali fantastici: dove trovarli”.

    La Rowling in seguito ha postato un tweet – indovinello ritwittato oltre 4.000 volte : “Piangi, nemico! Corri sfrenato! Sghembo! La mia bacchetta non tollererà queste sciocchezze”.

    Immagine

    I fan di Harry Potter si aspettano altri indizi e voi cosa ne pensate?

     

     

    Tag:, , ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi