Nasce Infinity Lab, il primo hub italiano per finanziare i nuovi talenti creativi
  • close
    Breaking news

    Un nuovo report di Kotaku fa filtrare un’interessante indiscrezione: Hang...read more Bloodborne potrebbe finalmente tornare. “Non abbiamo ancora visto tutto&#...read more Inaugurata poche sere fa a Milano la sesta replica di Balkanica, la mostra fot...read more THE WHITE BUFFALO sarà finalmente dal vivo in data unica nel nostro Paese il ...read more Coachella Valley Music and Arts Festival 2022. Decine di artisti si esibiranno ...read more “Unlimited Love” è il dodicesimo album in studio del gruppo musica...read more Patrizia Bonetti dice addio all’Isola dei Famosi: è ufficiale. La 26enne mo...read more FIFA 23 – EA Sports e FIFA si diranno addio, una delle più iconiche coll...read more Da lunedì 21 marzo, Michelle Hunziker tornerà alla conduzione di Striscia La ...read more Rivoluzione nel palinsesto Rai a causa degli ascolti sotto le aspettative, la f...read more

    Nasce Infinity Lab, il primo hub italiano per finanziare i nuovi talenti creativi

    Infinity è il primo servizio di streaming on demand in Italia che offre un ricchissimo catalogo di film, cartoni, serie tv, programmi e fiction, da guardare senza interruzioni pubblicitarie.

    Per usufruirne, basta avere semplicemente un dispositivo abilitato in grado di connettersi a internet.

    Cos’è Infinity Lab

    Infinity è sempre stato attivo nel sostegno e nella promozione dei nuovi talenti italiani e, anche per questo, è nato Infinity Lab: un incubatore di nuove storie, di idee e di competenze per registi, videomaker, autori e sceneggiatori di talento.

    L’obiettivo di Infinity Lab

    Infinity Lab è il primo laboratorio italiano con il compito di individuare documentari, inchieste, ma anche docu-fiction e reportage meritevoli e aiutarne la diffusione.

    Infinity Lab co-finanzierà documentari, inchieste, reportage, docu-fiction e li distribuirà sulla propria piattaforma di streaming. Sottoporre le proprie storie originali attraverso il linguaggio immediato e coinvolgente del cinema – ed ottenere un co-finanziamento da parte di Infinity – è semplice. Chiunque volesse, potrà presentare il proprio progetto all’interno del Network Infinity LAB su Produzioni dal Basso.

    Come funziona Infinity Lab

    Chiunque volesse sottoporre il proprio progetto a Infinity Lab, dovrà semplicemente inoltrare la propria candidatura sul form presente alla pagina infinitylab.produzionidalbasso.com, i lavori che risulteranno più meritevoli, se verranno selezionati e raccoglieranno in crowdfunding il 50% del budget complessivo, saranno cofinanziati da Infinity per il restante 50% e distribuiti sulla piattaforma di streaming.

    Progetti finanziati da Infinity Lab

    Tra i primi progetti finanziati da Infinity Lab non possiamo non citare “Alè” e “A Pugni Chiusi”. Il primo, un documentario incentrato sull’arrampicata sportiva e il secondo, ancora una volta un documentario, ma sugli incontri pugilistici al carcere di Bollate. Entrambi, da luglio, sono presenti nel catalogo on demand, e quindi fruibili in streaming, sul sito di Infinity.

    Credete di avere tra le mani un progetto innovativo e non sapete bene come fare a dargli visibilità? Da oggi potete provare a farlo sottoponendo il vostro lavoro a Infinity Lab.

    Maggiori informazioni le trovate a questo indirizzo.

    Tag:

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi