Il ritorno di “Operation Manitoba”
  • close
    Breaking news

    Il nuovo album dei Metallica uscirà il 14 aprile 2023 e sarà seguito da un to...read more Vasco Live 2023 – Vasco Rossi tornerà ad esibirsi dal vivo nell’es...read more The Car è il settimo album in studio del gruppo rock inglese Arctic Monkeys, p...read more I Blink-182 hanno annunciato il loro ritorno in formazione originale con un nuo...read more Marvel Studios ha diffuso il trailer finale di Black Panther: Wakanda Forever, ...read more Quella di ieri sera a Roma è stata la seconda data italiana del tour degli Ope...read more The Last Of Us sarà trasmessa in Italia in contemporanea con gli Stati Uniti. ...read more Wanna, la nuova docu-serie originale italiana di Netflix è dedicata a Wanna Ma...read more Anastacia torna in Italia in occasione dei 22 anni di carriera con un nuovo to...read more Ultim’ora da Twitch: dal 18 ottobre non si potrà più streammare gioco d...read more

    Il ritorno di “Operation Manitoba”

    Dopo 15 anni dalla prima uscita, l’etichetta Gamma Pop inaugura una nuova stagione di ristampa annunciando l’uscita, per l’1 febbraio 2013, dello storico album della band bolognose Cut, crocevia ed emblema del garage-noise italiano, con frequenti influssi anglosassoni. Elementi psichedelici e funk che si incrociano con l’energia rock and roll del disco, in un vortice di tinte forti e pattern meditati, dal 1996.

    Tre voci, tre chitarre, una batteria. In giro per l‘Italia, e non solo. Inghilterra, Stati Uniti, Francia, Paesi Baltici ed Europa dell’Est. Tappe mirate alla diffusione del loro credo musicale tutto particolare, miscela di elementi tanto diversi tra loro che non avreste mai pensato di trovare insieme.

    “Operation Manitoba”, è questo. Inserito tra i cinquanta dischi italiani più importanti degli anni ‘90 da Rumore (Guide pratiche di Rumore Italia ‘90”, a cura di Arturo Compagnoni) costituisce un’esplosione di ritmi forti, di voglia di darci dentro. “Psycho”, “Snake dancer“, “Thorns”, “Soul danger”, tracce che hanno segnato il carattere dei cinque bolognesi, conservano espressività e, sì, rumore. Per chi ama il sound che spezza le catene della normalità, “Operation Manitoba” è ciò che sta cercando.

    A questo punto, non resta che aspettare l’1 febbraio, e lasciarsi trasportare dal groove coordinato di Ferruccio Quercetti (chitarra, voci), Carlo Masu (chitarra, voci), Luisella Matricardi (chitarra), Elena Skoko (voce), Daniele Pala (batteria).






    Entra in Atom Heart Cafè!

    Ogni sabato mattina alle 10.00 riceverai la nostra newsletter con le notizie più interessanti della settimana!

    Ti aspettiamo per un caffè insieme!


    Non inviamo spam! Riceverai una sola mail a settimana!
    Cookie policy.

    Tag:, , ,

    No Comments
    Story Page