I TOP della 35a giornata
  • Print
  • close
    Breaking news

    “Lo Chiamavano Trinità”, uno dei classici per eccellenza del cinem...read more Il 26 ottobre, i Muse saranno in concerto all’Alcatraz di Milano. ...read more Manca una settimana all’attesissimo concerto di Vasco Rossi a Messina. ...read more Social Distortion live al Carroponte, Sesto San Giovanni (Milano). Special Gues...read more È partita una campagna di autofinanziamento dal basso, che ha lo scopo di recu...read more Un nuovo report di Kotaku fa filtrare un’interessante indiscrezione: Hang...read more Bloodborne potrebbe finalmente tornare. “Non abbiamo ancora visto tutto&#...read more Inaugurata poche sere fa a Milano la sesta replica di Balkanica, la mostra fot...read more THE WHITE BUFFALO sarà finalmente dal vivo in data unica nel nostro Paese il ...read more Coachella Valley Music and Arts Festival 2022. Decine di artisti si esibiranno ...read more

    I TOP della 35a giornata

    1003340-16280167-640-360Chi sono stati i migliori in questa 35a giornata di Serie A?

    Portieri

    Abbiati: A 35 anni è ancora decisivo, i suoi miracoli sulle due conclusioni di Barreto contribuiscono pesantemente a portare a casa i 3 punti per il Milan.

    Agazzi: Fa buona guardia nel corso della partita e mette una pezza sulla difficile conclusione di Dramè tenendo il risultato sullo 0-0.

    De Sanctis: Prestazione attenta e sicura per lui, si disimpegna bene in alcuni interventi nel primo tempo e per poco non para il rigore.

    Lobont: Buon primo tempo per lui, prima di lasciare il posto a Goicoechea a causa di un brutto colpo al naso si mette in mostra risultando decisivo quando respinge sul palo una bella conclusione di Jovetic.

    Clicca qui per votare il miglior portiere della 35a giornata!

    Difensori

    Chiellini: Miccoli lo mette un po’ in difficoltà, ma la sua prestazione è attenta e senza grosse sbavature tenendo bene la difesa grazie anche all’aiuto dei suoi compagni.

    Konko: Nonostante la Lazio giochi con 5 giocatori offensivi si ritrova a spingere più volte nel corso della partita, è infatti suo l’assist per il gol del 4-0 di Klose.

    Mexes: Qualche distrazione in difesa ma tutto sommato senza grossi errori, si rivela invece spesso utile in fase offensiva servendo anche l’assist per il gol di Balotelli.

    Spolli: L’attacco senese un po’ spento non crea nessun problema a Spolli che governa bene la difesa limitando al massimo Emeghara e in generale tutto il Siena.

    Clicca qui per votare il miglior difensore della 35a giornata!

    Centrocampisti

    Candreva: Sta benissimo e si vede, è in questo momento l’uomo più importante a centrocampo della Lazio. Da una sua conclusione nasce il primo gol ed è suo anche l’assist per il 5-0.

    Cerci: E’ il pericolo numero uno del Milan, le sue accelerazioni mettono spesso in difficoltà i rossoneri che faticano a fermarlo soprattutto nel primo tempo.

    Hernanes: Il Profeta non si fa vedere molto nel corso della partita, ma il suo gol di destro a giro sul secondo palo è un autentico capolavoro.

    Parolo: Una gaffe dell’arbitro rischia di mandarlo anticipatamente sotto la doccia credendo che fosse già ammonito, pochi minuti dopo mette a segno un gol dei suoi che apre la strada alla facile vittoria crociata.

    Clicca qui per votare il miglior centrocampista della 35a giornata!

    Attaccanti

    Bergessio: Prima tripletta in Serie A per il Lavandina che lo porta a 12 gol in campionato a conferma della sua ottima annata. 3 gol di pregevole fattura tutti di sinistro per lui che regalano i 3 punti al Catania.

    Cavani: Con questa splendida tripletta si porta l’ennesimo pallone a casa e sale a quota 101 gol con la maglia del Napoli. E’ fondamentale anche in fase di copertura quando effettua diversi ripiegamenti importanti per la squadra.

    Di Natale: Non ci sono più aggettivi per questo giocatore, segna sempre e in qualsiasi modo, con quest’altra doppietta (un gol più bello dell’altro) raggiunge quota 20 reti per il quarto anno di fila.

    Klose: Una giornata che sicuramente non dimenticherà: entra nella storia segnando 5 gol da attaccante di razza nel giro di un’ora diventando così il primo giocatore laziale a realizzare un pokerissimo. E’ mancato tantissimo alla Lazio nella seconda parte del campionato.

    Clicca qui per votare il miglior attaccante della 35a giornata!

    Tag:, , , , , , , ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi