I TOP della 26a giornata
  • Print
  • close
    Breaking news

    “Lo Chiamavano Trinità”, uno dei classici per eccellenza del cinem...read more Il 26 ottobre, i Muse saranno in concerto all’Alcatraz di Milano. ...read more Manca una settimana all’attesissimo concerto di Vasco Rossi a Messina. ...read more Social Distortion live al Carroponte, Sesto San Giovanni (Milano). Special Gues...read more È partita una campagna di autofinanziamento dal basso, che ha lo scopo di recu...read more Un nuovo report di Kotaku fa filtrare un’interessante indiscrezione: Hang...read more Bloodborne potrebbe finalmente tornare. “Non abbiamo ancora visto tutto&#...read more Inaugurata poche sere fa a Milano la sesta replica di Balkanica, la mostra fot...read more THE WHITE BUFFALO sarà finalmente dal vivo in data unica nel nostro Paese il ...read more Coachella Valley Music and Arts Festival 2022. Decine di artisti si esibiranno ...read more

    I TOP della 26a giornata

    960992-15767798-640-360E rieccoci qui dopo questa lunghissima giornata di campionato a parlare dei migliori di giornata, mi raccomando votate!

    Portieri

    Frey: Migliore in campo nello scontro salvezza di Palermo. Seppur non impegnato molto dallo sterile attacco del Palermo si fa trovare prontissimo sul tiro a botta sicuro di Boselli compiendo un vero miracolo.

    Handanovic: Incolpevole sul meraviglioso gol di El Shaarawy il portierone nerazzurro continua a compiere miracoli che in qualche modo tengono a galla l’Inter. Impossibile la parata su colpo di testa di Balotelli nel primo tempo.

    Padelli: Buona partita del portiere friulano, partita tranquilla e grande intervento su un colpo di testa a colpo sicuro di Hamsik.

    Stekelenburg: Da quando si è ripreso il suo posto da titolare Stekelenburg si sta confermando portiere di tutto rispetto, non ha colpe sui gol ed è autore di un ottimo intervento su Lucchini.

    Vota il miglior portiere della 26a giornata!

    Difensori

    De Sciglio: Che bravo questo ragazzo, 21 anni ma gioca da veterano sull’out di sinistra. Devastante nel primo tempo, i nerazzurri riescono a contenerlo un po’ nel secondo tempo ma la sua è comunque una grande prestazione.

    Lichtsteiner: Il migliore della Juventus, il trenino svizzero è incontenibile e instancabile. Trova un gol molto fortunoso e ne sfiora poi un altro.

    Radu: Che botta da 25 metri! Il terzino rumero sta in formissima, autore di un’ottima gara segna il suo primo (splendido) gol in Serie A e si commuove.

    Torosidis: Trova in Livaja un brutto cliente che riesce a metterlo visibilmente in difficoltà, ma migliora nella ripresa e segna il gol vittoria.

    Vota il miglior difensore della 26a giornata!

    Centrocampisti

    Christodoulopoulos: Il giocatore che non ti aspetti, entra nella ripresa e ha da subito un ottimo impatto sulla gara trovando il gol vittoria al debutto in Serie A.

    Conti: Due gol: uno di testa e uno di cuore. Il capitano rossoblu nello spettacolo di Is Arenas (a porte chiuse) si erge a protagonista principale con la partita di solito cuore e grinta, ma soprattutto con una doppietta decisiva.

    Lodi: Solito metronomo nel centrocampo del Catania, sempre perfetto, non sbaglia un passaggio e con una geniale (e fortunata) traiettoria trova il gol su punizione.

    Lulic: Splendida partita di Lulic, tanta corsa ma anche qualità, assist ma anche il suo primo gol stagionale, fantastico gol dei suoi che quest’anno ha veramente tardato ad arrivare.

    Vota il miglior centrocampista della 26a giornata!

    Attaccanti

    Amauri: Legrottaglie e Spolli gli rendono la vita difficile per tutta la partita, nonostante tutto riesce a crearsi diverse occasioni praticamente da solo e a trovare il gol sul finale liberandosi però di Legrottaglie in maniera fallosa.

    Bianchi: Si sacrifica e lotta là davanti per tutta la partita tenendo testa ad Astori, si procura il rigore e dagli 11 metri non sbaglia.

    El Shaarawy: Nella stracittadina il Faraone, come spesso succede quest’anno, riesce a trovarsi contemporaneamente in tutte le posizioni del campo. Trova anche il gol da fuoriclasse che segnerà il momentaneo vantaggio dei rossoneri.

    Livaja: All’esordio dal primo minuto in neroazzurro il giovane croato prova a far aumentare i rimorsi degli interisti (che forse già immaginavano sarebbe servito) con una formidabile doppietta che non regala però neanche un punto ai bergamaschi.

    Vota il miglior attaccante della 26a giornata!

    Tag:, , , ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi