I JET SI SCIOLGONO!
  • Print
  • close
    Breaking news

    Un nuovo report di Kotaku fa filtrare un’interessante indiscrezione: Hang...read more Bloodborne potrebbe finalmente tornare. “Non abbiamo ancora visto tutto&#...read more Inaugurata poche sere fa a Milano la sesta replica di Balkanica, la mostra fot...read more THE WHITE BUFFALO sarà finalmente dal vivo in data unica nel nostro Paese il ...read more Coachella Valley Music and Arts Festival 2022. Decine di artisti si esibiranno ...read more “Unlimited Love” è il dodicesimo album in studio del gruppo musica...read more Patrizia Bonetti dice addio all’Isola dei Famosi: è ufficiale. La 26enne mo...read more FIFA 23 – EA Sports e FIFA si diranno addio, una delle più iconiche coll...read more Da lunedì 21 marzo, Michelle Hunziker tornerà alla conduzione di Striscia La ...read more Rivoluzione nel palinsesto Rai a causa degli ascolti sotto le aspettative, la f...read more

    I JET SI SCIOLGONO!

    Pare proprio che sia finita! I Jet, gruppo australiano capitanato da Nick  Cester, dopo undici anni di carriera,  hanno deciso di sciogliersi. Ieri infatti sul sito del gruppo è apparso il seguente annuncio

    Dopo splendidi anni di composizione, registrazione e concerti, vi annunciamo la nostra fine come gruppo. Dai pub ai teatri, stadi e festival in tutto il mondo, la nostra fantastica storia è stata possibile solo grazie ai nostri fans. Vogliamo ringraziarli tutti. Grazie e buonanotte

    I jet le cui canzoni più famose sono”Are you gonna be my girl” e “Cold hard bitch“, si formano nel 2oo3. Nei loro dischi si può ascoltare la chiara influenza di gruppi storici come: AC/DC,  Oasis,  Rolling Stones e molti altri. Fino al 2009 hanno venduto più di 6,5 milioni di copie in tutto il mondo.

    Ovviamente “Are you gonna be my girl” rimarrà nella storia, come una delle pietre miliari della musica. I Jet.…..non credo! verranno forse ricordati come Quelli di..”Are you gonna be my girl“.  Magra consolazione.  Speriamo riescano a fare qualcosina separati.

    Tag:, , , , , ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi