Hosting e nome dominio, come e dove trovare quello più adatto
  • close
    Breaking news

    Quella di ieri sera a Roma è stata la seconda data italiana del tour degli Ope...read more The Last Of Us sarà trasmessa in Italia in contemporanea con gli Stati Uniti. ...read more Wanna, la nuova docu-serie originale italiana di Netflix è dedicata a Wanna Ma...read more Anastacia torna in Italia in occasione dei 22 anni di carriera con un nuovo to...read more Ultim’ora da Twitch: dal 18 ottobre non si potrà più streammare gioco d...read more Adam Levine, il frontman dei Maroon 5, è accusato dall’influencer Sumner...read more Alessandro Cattelan debutta in teatro con “Salutava Sempre”. Di seg...read more Woody Allen girerà a Parigi il suo film numero 50: “Wasp 22”. Dopo...read more State cercando i migliori album di tutti i tempi? Molti esperti di musica, crit...read more I Muse saranno live in Italia nel 2023 con il Will Of The People World Tour. Sp...read more

    Hosting e nome dominio, come e dove trovare quello più adatto

    Hai un’attività commerciale e ti serve un sito web come vetrina o per incrementare le tue vendite? Sai cos’è un hosting web? Scopriamolo insieme!

    Hosting

    Il primo passo da compiere è capire cos’è un hosting web e perché è importante.

    L’hosting non è altro che un servizio che permette di allocare su un server web le pagine del tuo sito, dando quindi l’accesso alle stesse agli utenti che lo visualizzano. Per “raggiungere” l’hosting, e quindi visualizzare il sito web, serve il nome dominio. Quest’ultimo è un indirizzo, attraverso il quale collegarsi all’hosting.

    Scegliere il nome dominio è la parte più delicata in assoluto che precede la registrazione del sito web. Dev’essere in linea con le tue esigenze, riconoscibile, facile da ricordare e digitare. Se hai un brand, ad esempio, la scelta ideale è proprio quella di utilizzarlo anche come nome dominio o parte di esso.

    Poni particolare attenzione anche all’estensione del dominio. Le più utilizzate sono .com e .it, ma non è detto che facciano al caso tuo. Nel caso di un eCommerce, ad esempio, sarà più indicata l’estensione .shop, ma chiaramente ce ne sono tante altre per ogni tipo di esigenza.

    Come scegliere l’hosting giusto

    Una volta deciso il nome che vorrai dare al tuo sito web e la relativa estensione, si ritorna a parlare di hosting. Anche qui, la scelta non dev’essere casuale. Ci sono degli elementi fondamentali da considerare che potranno guidarti in questa fase:

    1. Spazio di archiviazione: devi aver subito presente che tipo di sito sarà. Per la maggior parte dei siti di piccole e medie imprese o per un blog personale, pochi gigabyte di spazio di archiviazione potrebbero essere già sufficienti. In caso di un eCommerce, invece, o di siti web dove si prevede di archiviare molto materiale, allora servirà molto più spazio.
    2. Larghezza di banda: la larghezza di banda sarà conseguenza diretta dell’archiviazione. Si riferisce alla quantità di trasferimento dati consentita. Un sito di grandi dimensioni, che presumibilmente sarò visitato da molti utenti,  avrà  bisogno di una larghezza di banda elevata.
    3. Scalabilità: i picchi di traffico sono il cruccio maggiori di chi possiede un sito web. È molto importante testare la capacità del proprio server di hosting di fornire maggiori risorse in caso di picchi di traffico insolitamente grandi sul proprio sito.
    4. Affidabilità quando scegli un provider di hosting, assicurati sempre di chiedere che tipo di garanzie ti vengono offerte in caso di downtime del server.
    5. Sicurezza: le minacce alla sicurezza sul tuo sito, come malware e virus, possono causarti diversi problemi non da poco, come ad esempio il dirottamento del traffico da parte di Google – completo di avvertimenti sui contenuti dannosi. Assicurati sempre di chiedere le caratteristiche di sicurezza. 
    6. Backup: i backup sono essenziali per ripristinare sempre una condizione precedente del tuo sito web. La maggior parte dei provider di web hosting, esegue backup pianificati dei tuoi contenuti che tiene memorizzati sul piano di hosting per te. Assicurati che il piano che sceglierai li preveda.
    7. Supporto tecnico: un supporto tecnico efficiente ti assicura rapidità e professionalità nel risolvere i problemi comuni o inaspettati che possono verificarsi.

    Nel folto panorama di provider hosting, un’ottima scelta è rappresentata da GoDaddy, che gestisce la piattaforma cloud più grande del mondo dedicata ad aziende indipendenti di piccole dimensioni. Con 20 milioni di clienti in tutto il mondo e oltre 80 milioni di nomi di dominio in gestione, GoDaddy è il posto giusto per dare un nome alle proprie idee, creare un sito web professionale, attrarre clienti e gestire il proprio lavoro.

    Registrare il nome dominio è semplicissimo, ti basterà andare nella sezione apposita e scegliere quello più adatto a te. Le soluzioni di hosting vanno dal web hosting a server dedicati estremamente veloci, con prezzi a partire da 3,65€ al mese e 121,99€ in base al servizio scelto. Affidarti a GoDaddy ti garantirà tutta la professionalità del suo team (non è un caso che siano stati sette volte vincitori del premio Stevie® Award nella categoria “Eccezionale assistenza clienti”) e la sicurezza di avere tutto ciò che ti serve in un unico posto (dal dominio, all’hosting, al certificato SSL).

    Insomma, conveniente ed efficace! Corri a scoprire tutte le offerte sul sito di GoDaddy! 

    Entra in Atom Heart Cafè!

    Ogni sabato mattina alle 10.00 riceverai la nostra newsletter con le notizie più interessanti della settimana!

    Ti aspettiamo per un caffè insieme!

    Non inviamo spam! Riceverai una sola mail a settimana!
    Cookie policy.

    Tag:, ,

    No Comments
    Story Page