Happy Days: Fonzie mette all’asta il giubbotto di pelle
  • close
    Breaking news

    Un nuovo report di Kotaku fa filtrare un’interessante indiscrezione: Hang...read more Bloodborne potrebbe finalmente tornare. “Non abbiamo ancora visto tutto&#...read more Inaugurata poche sere fa a Milano la sesta replica di Balkanica, la mostra fot...read more THE WHITE BUFFALO sarà finalmente dal vivo in data unica nel nostro Paese il ...read more Coachella Valley Music and Arts Festival 2022. Decine di artisti si esibiranno ...read more “Unlimited Love” è il dodicesimo album in studio del gruppo musica...read more Patrizia Bonetti dice addio all’Isola dei Famosi: è ufficiale. La 26enne mo...read more FIFA 23 – EA Sports e FIFA si diranno addio, una delle più iconiche coll...read more Da lunedì 21 marzo, Michelle Hunziker tornerà alla conduzione di Striscia La ...read more Rivoluzione nel palinsesto Rai a causa degli ascolti sotto le aspettative, la f...read more

    Happy Days: Fonzie mette all’asta il giubbotto di pelle

    L’iconico giubbotto di pelle indossato da Fonzie in Happy Days verrà battuto all’asta l’8 gennaio a Los Angeles insieme ad una collezione di memorabilia di Henry Winkler

    Fonzie

    Fonzie mette all’asta l’iconico giubbotto di pelle di Happy Days 

    L’8 gennaio a Los Angeles il giubbotto verrà battuto all’asta insieme ad una collezione di memorabilia di Henry Winkler, l’attore che interpretò Fonzie in Happy Days

    “Per decenni ho accumulato cimeli che provenivano dal set”, ha spiegato Winkler. Il giubbotto, come anche gli stivali di scena, erano ormai dimenticati in un garage e sono stati ritrovati da Garry Marshall, l’ideatore della serie.

    Nel corso degli anni, il mitico giubbotto di pelle di Fonzie è diventato uno degli oggetti più famosi al mondo. Ad oggi un vero e proprio cimelio che è stato prodotto solo in sei copie, delle quali una era stata venduta al Museo Smithsonian di Washington, una era stata distrutta in scena e un’altra è e rimarrà custodita gelosamente nell’armadio di Winkler.

    I proventi andranno in beneficienza

    La base d’asta è fissata a 40.000 dollari e buona parte dei proventi andranno a finanziare un’associazione umanitaria fondata dalla figlia dell’attore.

    Tag:,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi